comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PIOMBINO13°20°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 22 ottobre 2020
corriere tv
Conte: «Ai cittadini dobbiamo chiedere ancora sacrifici e rinunce»

Attualità mercoledì 11 aprile 2018 ore 12:18

Rimateria, risposte nei dati del monitoraggio

Il dossier contenente i risultati del monitoraggio effettuato dalla West Systems è stato presentato al Multizonale. Nuovi incontri in programma



PIOMBINO — Si è svolta la riunione al Multizonale per la presentazione dell'analisi di rischio sanitario-ambientale di Rimateria. Gli impianti di Ischia di Crociano sono stati sequestri il 21 Marzo (leggi qui sotto gli articoli correlati).

I dati sono stati inviati alla Regione e saranno valutati per avere un quadro sulle emissioni diffuse dalla discarica, alla caratterizzazione chimica e olfattometrica delle emissioni di biogas, al controllo della qualità dell'aria.

Dai dati, relativi al Maggio 2017 sulla base di 257 punti di analisi, è emerso che non ci sarebbe rischio per la salute umana. Resta la questione maleodoranze anche se, stando ai dati, a fine 2017 risulterebbero dimezzate e quelle del percolato per il rischio dell'inquinamento della falda. Complessivamente, dai risultati contenuti nel dossier l’inquinamento nell'area circostante la discarica è nella norma.

Durante l'incontro il presidente di Rimateria Valerio Caramassi ha sottolineato che la discarica è la soluzione e non il problema, concetto più volte ripetuto anche nei precedenti incontri. Riaprire la discarica per il presidente vorrebbe dire continuare a lavorare per eliminare le maleodoranze. Sta però alla Magistratura stabilire le sorti della discarica alla luce della richiesta di dissequestro.

Ma gli incontri non finiscono qui e il 12 Aprile alle ore 17,30 al Multizonale si tornerà a parlare di discarica nell'ambito dell'assemblea pubblica organizzata dal consiglio di quartiere Fiorentina-Populonia e poi in occasione del consiglio straordinario (leggi qui sotto gli articoli correlati).

Continua intanto la battaglia dei residenti di Colmata e quella dei lavoratori di Rimateria che una volta esaurite le ferie resteranno a casa senza stipendio.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro