Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO17°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità lunedì 19 ottobre 2020 ore 17:40

Palombi resta, Vita nuovo assessore

Gianluigi Palombi

Il sindaco Ferrari prende le deleghe di Sport e Sanità, Decentramento all’assessora Nigro. Ferracci conferma la sua posizione



PIOMBINO — Marco Vita sarà assessore ai Lavori pubblici, Demanio e Polizia Municipale, mentre Paolo Ferracci è stato riconfermato al Bilancio, Tributi e Partecipate. Tolta la delega alla sanità all’assessore Gianluigi Palombi. Lo fanno sapere dal Comune di Piombino a seguito delle voci su un rimpasto in giunta Ferrari.

“Ripartiamo oggi più forti di prima. – ha commentato Francesco Ferrari, sindaco di Piombino - Il progetto che abbiamo sulla città non può aspettare e oggi abbiamo le persone con competenza ed esperienza adeguata a portarlo a termine”.

Nell’occasione, il sindaco ha ritenuto di ridistribuire alcune deleghe, più eque nel carico di lavoro dei singoli assessori: Ferrari ha avocato a sé lo Sport e la Salute; contestualmente, ha conferito all’assessore Nigro il Decentramento.

“Con l’amico Gianluigi Palombi abbiamo convenuto sul fatto che la Sanità sia stata oggetto di alcune pretestuose critiche, peraltro smentite dall’energia e dalla convinzione che l’assessore ha voluto dedicare nella lotta sulla qualità e sull’importanza del presidio della salute sul nostro territorio. - ha spiegato Ferrari - Palombi, ovviamente, continuerà ad apportare il proprio contributo tecnico in materia. La conferma di Ferracci, poi, è la garanzia di professionalità e competenza, apprezzata più volte addirittura dall’opposizione in Consiglio: desidero ringraziare la Lega per aver voluto, a suo tempo, suggerirmi un nome di così alto profilo. Infine, do il benvenuto in giunta a Marco Vita, professionista proveniente dalla società civile che metterà le proprie competenze a servizio della comunità”

Marco Vita, nato a Piombino nel 1976, è sposato e ha due figli. È ingegnere meccanico ed è libero professionista. È stato impiegato tecnico in importanti Società del territorio ed è stato eletto in Consiglio comunale nella recente tornata elettorale nella lista Ferrai Sindaco.

“Le rivoluzioni non sono mai facili, perché è necessario tempo per scardinare il sistema di potere che ha ingessato una città fino allo scorso anno e per compiere quel cambiamento di mentalità indispensabile alla rinascita di questo territorio”, ha commentato il sindaco.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Come comunicato dal Centro operativo comunale, le persone attualmente in isolamento domiciliare presso le proprie abitazioni sono 18
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Politica

Politica