Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:32 METEO:PIOMBINO23°25°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il patriarca Kirill scivola sull'acqua santa e cade durante la funzione religiosa

Attualità giovedì 13 dicembre 2018 ore 06:00

Sanità, Fials contro il nuovo piano sanitario

E' il sindacato autonomo Fials, sul piede di guerra, ad annunciare battaglia contro i progetti del piano sanitario Piombino-Cecina



PIOMBINO — Al distretto di Venturina e all'ospedale Villamarina di Piombino due assemblea Fials, il sindacato autonomo che è sul piede di guerra contro il piano sanitario approvato alcuni giorni fa con la firma dei segretari confederali.

Avviata una petizione proprio controlli piano che dall'unione degli ospedali di Cecina e Piombino alla riorganizzazione sanitaria hanno fatto emergere debolezze e non punti di forza. A renderne conto il segretario regionale Massimo Ferrucci, Emanuele Banti e Daniela Boem in occasione delle assemblee.

A parlare anche i numeri: meno 143 interventi di chirurgia generale, meno 79 interventi per ortopedia, meno 40 per ostetricia, meno 50 per otorinolaringoiatria, segno più per l'oculistica. Complessivamente si è passati da 1.715 interventi nel 2016 a 1.572 nel 2017. 

A mancare,  secondo Fials, il personale, compresi 20 infermieri, ma anche progetti per lo sviluppo e la messa a sistema dei servizi. Da emodinamica al punto nascita fino al trasferimento del pronto soccorso e la realizzazione della casa della salute, al momento non risulterebbe esserci nessuna novità sul loro futuro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sindaca Ticciati: “Ferrari rinnega le ragioni della condivisione strappando il nostro passato più bello e il disegno per lo sviluppo futuro”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità