QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità venerdì 21 aprile 2017 ore 14:03

Sciopero del primo maggio per la sanità

L’Azienda USL Toscana nord ovest garantisce tutti i servizi sanitari essenziali in vista dello sciopero proclamato dall'Unione Sindacale Italiana



PIOMBINO — L’Unione Sindacale Italiana (USI-AIT) ha proclamato uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l’intera giornata o turno di lavoro di lunedì primo maggio.

Come previsto dalla normativa vigente, saranno comunque garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità e, per quanto riguarda le attività connesse all’assistenza diretta ai degenti, sarà data priorità alle emergenze e alla cura dei malati più gravi e non divisibili. 

I servizi minimi essenziali sono: il Pronto Soccorso e servizi afferenti legati a problematiche non-differibili della salute dei cittadini ricoverati (turni dei reparti) e non; servizi di assistenza domiciliare; attività di prevenzione urgente; vigilanza veterinaria; attività di protezione civile; attività connesse funzionalità centrali termoidrauliche e impianti tecnologici.



Tag

Manovra, Boschi: «Lavoreremo per eliminare del tutto sugar tax»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Spettacoli