Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO19°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 22 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie, la lava continua ad avanzare a La Palma: ecco come distrugge una piscina

Attualità venerdì 19 febbraio 2021 ore 15:00

Verso una nuova fase per Sin e discarica

Il sindaco Francesco Ferrari e l'assessora regionale Monia Monni

Dall'incontro tra il sindaco di Piombino e l'assessora regionale Monni è emersa una sintonia sulle criticità contro le quali la città lotta da tempo



PIOMBINO — L'assessora regionale all'Ambiente Monia Monni e il sindaco di Piombino Francesco Ferrari insieme per fare il punto sul Sin di Piombino e intavolare uno scenario possibile per il futuro della discarica Rimateria. I due hanno effettuato un sopralluogo esterno al Sin e fare insieme una valutazione.

"Avevo voglia e bisogno di conoscere questa realtà così complessa. - ha spiegato l'assessora Monni - Abbiamo condiviso molti obiettivi, rafforzare gli sforzi comuni per dare un risposta a questo territorio e aprire insieme interlocuzione con il Ministro per fargli capire quanto sia urgente un intervento"

"Grazie all’assessore regionale Monia Monni che ha voluto visitare Piombino e vedere da vicino tutte le criticità di questo territorio. - ha commentato il sindaco Francesco Ferrari - Abbiamo potuto constare una grande sintonia sulle necessarie opere di smantellamento e bonifica e sull’esigenza di arretrare la fabbrica rispetto alla città: siamo convinti che Piombino necessiti di un serio intervento ambientale, attuabile solo se la Regione Toscana sposerà la visione che abbiamo e se, sinergicamente, si troveranno convergenze anche con il governo nazionale. Anche sulla vicenda di Rimateria abbiamo rinvenuto una visione comune che presto sottoporremo alla società".

A proposito della discarica, infatti, l'assessora regionale e il sindaco di Piombino hanno convenuto su una proposta da sottoporre alla società che difenda lavoro e territorio tenendo presente i precedenti rispetto alle prescrizioni regionali e in vista del pronunciamento sul concordato (leggi qui sotto gli articoli collegati). Nei giorni scorsi il sindaco di Piombino aveva incontrato Iren e Navarra, ma come ha tenuto a precisare l'interlocutore di questa fase sarà Rimateria. Non sono, però, state fornite anticipazioni sui contenuti di questa proposta che deve essere ancora messa nero su bianco.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Legambiente ha organizzato due iniziative per discutere delle ripercussioni delle previsioni del Piano strutturale su queste due aree
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità