comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO8°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Lavoro lunedì 09 ottobre 2017 ore 15:29

Sindacati in piazza anche per Aferpi e indotto

Prima la manifestazione a Firenze per la legge di bilancio, poi si torna a manifestare per i lavoratori dell'indotto sotto alla sede nazionale Inps



PIOMBINO — "Era la fine di giugno, quando le rassicurazioni del Governo circa le disponibilità economiche e strumentali per il settore dell’indotto siderurgico delle aree di crisi complessa, lasciavano sperare una loro pronta messa in disponibilità per chi ormai aveva terminato ogni strumento di ammortizzatore possibile", si legge in una nota congiunta dalle segreterie delle tre sigle sindacali.

A preoccupare anche il mancato sblocco dei 30 milioni che porrebbero essere utilizzati dalla Regione Toscana per il sostegno al reddito. Questo aspetto è tra le motivazione che hanno spinto Cgil, Cisl e Uil alla mobilitazione regionale in programma per sabato 14 Ottobre a Firenze in piazza della Repubblica a margine della legge di bilancio.

"Una situazione inaccettabile moralmente e devastante socialmente che come segreterie dei metalmeccanici unitariamente con i lavoratori dell’indotto direttamente interessati intendiamo stigmatizzare". Dopo il 14, la protesta si sposterà a Roma, sotto la sede dell'Inps, mercoledì 18 Ottobre.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità