QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°24° 
Domani 21°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 18 giugno 2019

Elezioni sabato 27 aprile 2019 ore 20:50

Spirito Libero, "noi siamo la forza del fare"

"Nel programma proposte realizzabile nel prossimo quinquennio", dalla sede di via Gori Stefano Ferrini ha presentato lista e programma



PIOMBINO — Nella sede del comitato elettorale di via Gori 3 la lista civica Spirito Libero per Piombino ha presentato la sua squadra al completo in vista delle prossime elezioni amministrative. 

Un percorso in solitaria e una candidatura autonoma senza alleanze dopo l'esperienza che li ha visti negli ultimi anni al fianco del Partito Democratico nella giunta Giuliani e poi uscire dall'alleanza dopo il no al referendum sulla discarica. 

"Quello del referendum è stato la punta di un iceberg - ha spiegato il candidato a sindaco Stefano Ferrini - che si è aggiunto ai ritardi pesantissimi sugli investimenti per i lavori pubblici, per l'urbanistica e l'incapacità di gestione della questione sanità. Siamo di fronte a una crisi di sistema. La città è incartata, non riesce a fare passi avanti, ma c'è voglia di cambiare".

Per questo la lista Spirito Libero ha steso un programma condensato in 37 pagine contenente una serie di proposte concrete da realizzare. Un programma che guarda al turismo, alla portualità, al ruolo dell'industria, alle potenzialità della cultura e le questioni della sanità e del sociale. Oltre ai temi proposte e azioni concrete per i prossimi 5 anni all'insegna del motto La concretezza fuori dagli slogan.

I candidati consiglieri della lista Spirito Libero per Piombino: Daniele Massarri, agente assicurativo, attuale consigliere capogruppo di Spirito libero; Nicla Robba, professoressa e attuale presidente della Commissione Pari Opportunità di Piombino; Massimiliano Allotta, dipendente Croce Rossa Italiana; Alberto Bandini, presidente circolo nautico Carbonifera e progettista del presepe di Riotorto; Herica Barsellini, socia operaia Cooplat; Antonio Biancalana, impiegato Aferpi; Kavita Carrara, titolare winebar Kavitappo; Luca Carrara, assiciuratore e deejay; Ettore Ferè, pensionato e membro del direttivo Pro Loco Piombino; Valter Grandi, perito chimico e consigliere del quartiere Riotorto; Giovanni Guarino, imprenditore trenini turistici e presidente Centro Shakti Yoga Piombino; Erika Gurieri, analista contabile, impiegata; Marina La Loggia, psicologa, esperta comunicazione, scrittrice, attrice e regista teatrale; Francesco Livi, grafico, designer e fotografo, presidente del Rotaract Piombino; Giuseppe Marcucci, area manager Venator; Claudio Mazzola, runner e presidente Veterani sportivi; Luca Pallini, commerciante cosmetici, titolare di Produmeria Edy e Look Up; Silvia Pugi, maturanda servizi socio sanitari Itc Einaudi Piombino; Francesco Ricciardi, titolare ristorante Il Peccato e del bar-pizzeria Bar Principe; Daniel Ruiz, maturando Enogastronomia e presidente del Comitato studentesco Isis; Giuliana Solari, pensionata, cinofila ed organizzatrice del Piombino Dog Day; Moira Tolomei, coach pattinaggio di velocità, ex campionessa mondiale, europea, italiana; Fabrizio Toninelli, pensionato ex sindacalista Uilm; Valerio Gherardini, medico specialista Diabetologia e Malattie metaboliche all'ospedale Villamarina.

"Noi non siamo quelli del no a prescindere. - ha commentato Daniele Massarri, capolista - Noi siamo la forza del fare. La natura della lista è il nostro punto di forza". Sono stati gli obiettivi concreti a coinvolgere attivamente la candidata consigliera Nicla Robba per "una città più bella e vivibile".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità