Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PIOMBINO11°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità giovedì 30 novembre 2023 ore 16:30

Infrastrutture e trasporti, viceministro in città

Sopralluogo ai cantieri del primo lotto 398 e della Bretellina Gagno - porto. "Dare risposte concrete a un territorio per noi importante"



PIOMBINO — Il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Galeazzo Bignami in visita a Piombino. Accompagnato dal sindaco Francesco Ferrari e dal presidente dell’Autorità di sistema portuale Luciano Guerrieri ha visitato il cantiere del primo lotto della 398 e della Bretellina di collegamento Gagno - porto. Due opere in fase di esecuzione che, una volta concluse e collegate al secondo lotto, costruiranno una rete infrastrutturale complessiva che agevolerà l’accesso all’area passeggeri del porto, alle nuove aree portuali e, di conseguenza, alleggerirà la pressione veicolare sulla città.

“Sia la 398 che la Bretellina - ha dichiarato il sindaco Francesco Ferrari - sono opere indispensabili per la città: insieme all’Autorità di sistema portuale stiamo costruendo la rete stradale che Piombino attende da decenni. Tutte queste nuove arterie non solo miglioreranno notevolmente i collegamenti, ma doteranno anche le nuove aree portuali di adeguate strade di accesso rendendole finalmente appetibili a nuovi insediamenti. Su quest’opera si concentra l’attenzione e la collaborazione tra le istituzioni locali e il Governo per giungere in tempi più rapidi possibile alla conclusione dell’intervento nella sua totalità. Più volte il tema è stato oggetto di proficui incontri con il viceministro Bignami che si sta occupando in prima persona dell’infrastruttura. Se il primo lotto e la Bretellina sono già in cantiere, adesso è il momento di definire il progetto del secondo lotto. L’obiettivo comune è quello di accelerare il processo e dotare la città della rete infrastrutturale di cui ha così bisogno da tanto tempo”.

Il viceministro Bignami ha poi sottolineato come “la visita di oggi testimonia la volontà del Governo di dare risposte concrete ad un territorio per noi importante”. Evidenziando come “in sinergia con il sindaco Ferrari e l’amministrazione territoriale, gli uffici del Ministero stanno lavorando affinché Piombino riceva le infrastrutture stradali che da tempo attende. Nei prossimi mesi vedremo finalmente inaugurata la Bretellina Gagno che sarà subito seguita dal primo lotto 398. Si segna così un primo passo per restituire al Comune opere indispensabili volte all’ingresso in città, al pieno sviluppo delle aree portuali e all’insediamento di altri investitori”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Svolto il primo appuntamento a Salivoli dedicato al tema cultura, venerdì invece si parlerà di città sicura con il candidato Gianni Anselmi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità