Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PIOMBINO18°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 17 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zelensky collegato a sorpresa alla cerimonia di apertura del Festival Cannes

Attualità lunedì 06 agosto 2018 ore 15:45

Un gioco a squadre per ripulire la pineta

Il Parco costiero della Sterpaia

"Pulisci l'ambiente, libera la mente!" è questo il titolo dell'iniziativa amica dell'ambiente organizzata alla Pineta di Carbonifera



PIOMBINO — Appuntamento per martedì 7 Agosto alle 17 alla Pineta di Carbonifera nel Parco costiero della Sterpaia per l'iniziativa "Pulisci l'ambiente, libera la mente!" organizzato dal Camping Village Pappasole in collaborazione con la Parchi Val di Cornia e il patrocinio del Comune di Piombino.

L’evento è stato suggerito da Giuseppe Cristiano Virgillito, ospite del villaggio, che per amore di questo luogo ha proposto di realizzare un gioco finalizzato alla salvaguardia ambientale della pineta di Carbonifera.

E’ stato così pensato un gioco a squadre che, armate di guanti, pinze, sacchi per la raccolta differenziata e contenitori per i mozziconi di sigaretta, si sfideranno per raccogliere il maggior quantitativo di rifiuti nel tratto di pineta compreso tra Torremozza e Carbonifera. 

I vincitori saranno naturalmente quelli che avranno raccolto più rifiuti e riceveranno in premio il biglietto omaggio per la visita la Parco archeologico di Baratti e Populonia e una borsa mare del Camping Village Pappasole.

E’ previsto un numero massimo di 60 partecipanti tra adulti e bambini accompagnati dai genitori divisi per 4 squadre con maglie di colore diverso con ritrovo presso il parcheggio davanti alla reception Pappasole.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In pochi giorni raccolti quasi duemila euro grazie alla raccolta fondi avviati dagli amici del ragazzo dopo i traumi riportati nell'incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Attualità