QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°26° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 24 agosto 2019

Cronaca venerdì 27 gennaio 2017 ore 18:27

Una caduta poi la morte al Canaletto

Potrebbe essere questa la causa della morte del 51enne, senza fissa dimora, trovato morto sul bagnasciuga di una spiaggetta di lungomare Marconi.



PIOMBINO — Il 51enne di origine romena ritrovato senza vita sotto la scogliera di lungomare Marconi, nelle acque del Canaletto, nei giorni scorsi era stato ricoverato in ospedale per problemi di alcol e ipotermia. Fino a qualche mese fa era residente con la compagna, ma attualmente non aveva una fissa dimora ed era stato notato nei giorni scorsi in stato confusionale.

Precedenti che con molta probabilità lo avrebbero condotto alla morte. Stando ai primi accertamenti, la causa della morte potrebbe essere stata una caduta accidentale. Su di lui sono state trovate alcune escoriazione che potrebbero far pensare proprio a una caduta sugli scogli. Il pm di turno della procura di Livorno ha disposto l'autopsia per chiarire definitivamente le cause della morte.



Tag

Il giorno dei big al Quirinale, il racconto in 150 secondi

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Lavoro

Attualità

Politica