Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PIOMBINO23°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il patriarca Kirill scivola sull'acqua santa e cade durante la funzione religiosa

Attualità giovedì 19 maggio 2022 ore 13:36

Via i sacconi, intervento di pulizia a Baratti

Il tratto di spiaggia interessato

Un intervento analogo era stato eseguito la scorsa estate. Non è possibile rimuovere totalmente le big bag che limita l'erosione costiera



PIOMBINO — Il Comune di Piombino ha incaricato Sei Toscana di rimuovere e smaltire i residui dei cosiddetti sacconi dalla spiaggia di Baratti. 

Si tratta dei lembi deteriorati delle big bag posizionate nei primi mesi del 2012 per limitare l’erosione della costa: l’obiettivo è quello di rimuoverne i residui e ripristinare, così, le condizioni di sicurezza, igiene e decoro dell’area consentendone una corretta fruizione da parte di cittadini e visitatori. 

Un intervento analogo era già stato eseguito alle porte della scorsa estate: non è possibile rimuovere totalmente le big bag in quanto una simile opera danneggerebbe la tenuta e l’aspetto della spiaggia, pertanto, il Comune ogni anno programma un intervento di pulizia dell’arenile dai residui emersi al fine di garantire igiene, decoro e tutela ambientale senza intaccare il paesaggio unico del golfo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I mille passeggeri e i 300 veicoli della nave sono stati fatti sbarcare a Livorno e dirottati su Piombino, per farli imbarcare sulla Moby Wonder
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità