QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 10 dicembre 2019

Attualità giovedì 09 febbraio 2017 ore 18:55

Via libera al piano di sviluppo della costa

Un anno fa il primo incontro in Val di Cornia per raccogliere le esigenze del comprensorio. Ora l'on in Regione con il piano presentato da Mazzeo (Pd)



PIOMBINO — In Commissione regionale, presieduta da Antonio Mazzeo (Pd), è stato approvato in Regione il Piano strategico per lo sviluppo della costa toscana 2016-2020. La campagna di ascolto era iniziata da Piombino proprio un anno fa, quando i consiglieri regionali hanno ascoltato le istituzioni della Val di Cornia per rintracciare le esigenze più cogenti del territorio.

Il documento, che è stato approvato a maggioranza, con il voto favorevole del Pd, l’astensione della Lega nord, il voto contrario di M5S e di Sì – Toscana a sinistra, punta a riportare la costa al centro e identifica una serie di interventi prioritari da realizzare entro il 2020, mettendo in campo tre grandi linee di intervento: infrastrutture, sviluppo economico e turismo, ambiente e territorio.

Come ha spiegato il presidente della Commissione Mazzeo, “per la prima volta con questo piano abbiamo una visione non parziale, non segmentata, non provinciale ma una visione unitaria e di prospettiva strategica della costa toscana”.

Tra i punti salienti del documento che ricadranno inevitabilmente sui Comuni della Val di Cornia si sono il brand unico chiamato “Costa di Toscana” e il potenziamento infrastrutturale, Tirrenica e porto compresi.

SERVIZIO - LA RICETTA PER IL RILANCIO DELLA COSTA


Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro