Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:13 METEO:PIOMBINO12°18°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Politica sabato 10 aprile 2021 ore 08:00

Villamarina, “la Regione naviga a vista”

Ospedale Villamarina

Dalla lista Lavoro & Ambiente un grande punto di domanda rispetto alle intenzioni della Regione per il futuro dell’ospedale di Piombino



PIOMBINO — “Dopo l'incontro richiesto da mesi e finalmente arrivato con l'assessore regionale alla sanità Bezzini dobbiamo costatare che le domande dell'amministrazione comunale di Piombino continuano a non avere risposte. Forse perché la Regione Toscana di risposte non ne ha”. Parole della lista civica Lavoro & Ambiente che ha evidenziato come l’assessore regionale alla Sanità non abbia fornito risposte, per esempio, su punto nascita, pronto soccorso e liste d’attesa.

La sensazione della lista Lavoro e Ambiente è che la Regione navighi a vista, senza un progetto, se si esclude quello di tagliare e limitare i costi eliminando servizi. “Le domande della Amministrazione comunale sono quelle della stragrande maggioranza dei cittadini piombinesi e sono domande dettate dal buon senso e dal legittimo diritto di garantire la sanità e quindi la salute al nostro territorio. Vogliamo perciò partecipare alla discussione e alle scelte che sono si di competenza regionale, ma che toccano nel vivo una popolazione da noi amministrata, per cui è impensabile che il sindaco di Piombino sia tenuto al di fuori di queste tematiche. Auspichiamo che l'incontro sia almeno servito a chiarire che i rappresentanti di Piombino vogliono, anzi devono, partecipare alle scelte”, hanno concluso dalla lista ricordando la raccolta firme per il futuro dell’ospedale.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Complessivamente sono 37 i veicoli. Per partecipare all’asta gli interessati devono inviare un’offerta entro il 5 Novembre 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Politica

Lavoro