comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO9°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
#IoApro, la cena (con 90 clienti) nel ristorante milanese: «La pandemia non è come ce la raccontano»

Cultura sabato 21 novembre 2015 ore 10:00

Premio LiberAmente in ricordo di Matilde

Cinque le squadre che parteciperanno al premio in ricordo di Matilde Minichino, la studentessa scomparsa prematuramente nel 2013



PIOMBINO — Il liceo Carducci di via della Pace e dell'istituto Alma Mater partecipano alla terza edizione del premio a squadre “LiberAmente” aperto al triennio delle scuole superiori della provincia di Livorno, Pisa e Grosseto. Un’iniziativa promossa dall’Isis Carducci Pacinotti Volta, con il patrocinio del Comune di Piombino, il sostegno di Soroptimist e Mediolanum, in ricordo di Matilde Minichino, la studentessa diciottenne del liceo classico scomparsa prematuramente nel gennaio 2013.

L’iniziativa di sabato 21 novembre costituisce per i ragazzi un approccio piacevole e non tradizionale al libro. Il premio prevede, infatti, una serie di prove incentrate su un tema, che varia di anno in anno, con sfide di vario tipo che li mettono alla prova in vari ambiti e settori. 

La sfida sarà tra le seguenti squadre ognuna delle quali composta da 5 ragazzi: “Montag” del liceo classico di Volterra, “Accountants” dell’Isis “Ceccherelli Einaudi” di Piombino, “Librorum Pestis” del liceo “E. Fermi” di Cecina, "I Ragionieri" dell’isis Cattaneo di Cecina, “Il Caffè” dell’istituto Alma Mater di Piombino, e “The Bees’ knees”. 

Alla squadra vincitrice viene assegnato un buono acquisto libri del valore di 500 euro.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità