comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°24° 
Domani 17°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 03 giugno 2020
corriere tv
2 giugno di Salvini: «La salute prima di tutto» ma non mette la mascherina

Attualità lunedì 06 aprile 2020 ore 18:29

Porto di Piombino, verso l'assegnazione delle aree

Fissata l'apertura delle buste dei piani di impresa per l'assegnazione delle nuove aree del porto di Piombino. Cinque imprese, dieci progetti in ballo



PIOMBINO — Secondo giro di boa per la procedura relativa all'assegnazione delle nuove aree del porto di Piombino. Giovedì prossimo, a partire dalle ore 15, la Commissione di Gara si riunirà in video conferenza per aprire le buste B) ed esaminare dal punto di vista formale le offerte tecniche/ piani di impresa delle cinque imprese attualmente rimaste in gara.

Tra i candidati figurano Sea Style Srl di Massafra, Manta Logistic Srl (Onorato Armatori), Piombino Multiterminal, creata dalla Compagnia Portuali di Piombino e dalla Compagnia Portuali di Livorno, e ci sono altri due volti noti della portualità piombinese come Piombino Logistcs Spa e Liberty Magona srl.

Complessivamente, i cinque soggetti hanno presentato dieci progetti, che verranno valutati dalla Commissione secondo criteri predefiniti dalla Lettera di invito in una o più sedute riservate. Gli esiti della valutazione verranno comunicati in seduta pubblica. 

I primi in graduatoria per ciascun lotto firmeranno con l'Autorità un accordo prodromico dove verranno messi nero su bianco gli impegni e la cronologia degli interventi di infrastrutturazione delle aree.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Lavoro

Lavoro