Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PIOMBINO11°12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Attualità martedì 25 luglio 2023 ore 14:29

G20 Spiagge, verso lo status di comunità marine

Da San Vincenzo e Bibbona, Comuni della Costa degli Etruschi, spingono per ottenere risorse necessarie a far fronte al record di presenze turistiche



PROVINCIA DI LIVORNO — Di fronte ad un annunciato record di presenze durante la stagione balneare 2023, i sindaci del network G20Spiagge affrontano una scadenza attesa e ricercata: mercoledì 26 verranno sentiti in audizione presso la X Commissione Parlamentare sulla proposta di legge per lo Status delle Comunità Marine.

Si concretizza così, un lungo percorso di almeno 3 anni che ha consentito di presentare al Parlamento una proposta condivisa e trasversale nell’interesse delle comunità dei residenti e della sostenibilità ambientale e sociale del turismo marino. 

Sono due i Comuni della Costa degli Etruschi che fanno parte della rete del G20S: Bibbona e San Vincenzo, che insieme raggiungono quasi i 2milioni e mezzo di presenze. 

“Il G20s è nato per convogliare il nostro impegno nell’ottenere un riconoscimento e una politica fiscale che tenga conto delle nostre caratteristiche specifiche – ha sottolineato il sindaco di Bibbona Massimo Fedeli – e adesso il percorso comincia a concretizzarsi. Ci sono problemi reali che dobbiamo affrontare quotidianamente con le risorse e il personale di un comune di 3mila abitanti che si trova a gestire un flusso enorme di turisti: sicurezza, infrastrutture, gestione dei rifiuti. Dobbiamo essere messi nelle condizioni di garantire servizi adeguati a chi vive in questi territori, così come a chi li sceglie per le proprie vacanze”. 

“San Vincenzo e la Costa degli Etruschi anche per il 2023 si stanno confermando come località di altissimo richiamo per turisti sia italiani che stranieri - ha proseguito il sindaco di San Vincenzo Paolo Riccucci - e ottenere in tempi rapidi lo status di Comunità Marine insieme alle altre realtà del G20, in maniera tale da fronteggiare i numeri altissimi dei flussi turistici con servizi adeguati, sarebbe fondamentale. Così come lo è la sinergia tra le varie località per centrare un risultato del genere, determinante per mantenere alto il livello di attrattività dei nostri territori che hanno nell’economia balneare il loro motore principale. Anche per questo San Vincenzo - ha concluso il sindaco - ha rilanciato con forza il proprio ruolo nel network”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tutto è iniziato con un messaggio di richiesta di aiuto che ha portato l'anziana madre a effettuare il versamento. Poi la scoperta del raggiro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità