Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:PIOMBINO21°33°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo spettacolo raro del safari sotto la neve in Sudafrica
Lo spettacolo raro del safari sotto la neve in Sudafrica

Lavoro venerdì 26 agosto 2022 ore 15:07

Mancano i mezzi, vigili del fuoco chiedono aiuto

Foto di archivio

“Da tempo denunciamo che gli automezzi del Comando Vvf di Livorno riescono a malapena raggiungere la sufficienza per un soccorso adeguato e civile”



PROVINCIA DI LIVORNO — I sindacati dei vigili del fuoco, Fp Cgil, Co.na.po., Fns Cisl, Usb Vvf e Uilpa Vvf, hanno firmato una appello rivolto al Prefetto per denunciare la carenza di mezzi a servizio della provincia di Livorno.

“Da tempo denunciamo che gli automezzi del Comando Vvf di Livorno riescono a malapena raggiungere la sufficienza per un soccorso adeguato e civile. Con il susseguirsi delle emergenze la situazione è diventata drammatica, costringendo il personale a prestare soccorso con mezzi non sempre perfettamente funzionanti. - hanno spiegato in un comunicato - A questo aggiungiamo la cronica carenza di Autoscale ed Aps alla quale si è aggiunta quella dei mezzi idonei all’antincendio boschivo fatta di mezzi fuoristrada piccoli. A questo, come se non bastasse, si sta aggiungendo la carenza di personale dovuta al massiccio pensionamento di personale per raggiunti limiti di età, che avverrà nei prossimi due anni e che non sarà possibile reintegrare stando ai numeri delle nuove assunzioni previste”.

“Dopo la riduzione operativa del Nucleo sommozzatori del 50% si aggiungono queste criticità dove sembra che la provincia di Livorno non rientri nei programmi ministeriali del soccorso. - hanno proseguito - Se non si agisce in fretta il soccorso per tutti sarà impossibile da effettuare. Chiediamo alle istituzioni, Prefetto in primis come delegato del soccorso in provincia, di porre all’attenzione delle più alte istituzioni questo problema che ci sembra sottovalutato”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Umberto Canovaro era riese e piombinese insieme. Era persona molto conosciuta sia in Val di Cornia che all'Elba per il suo impegno politico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Politica