QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 07 dicembre 2019

Politica martedì 23 agosto 2016 ore 15:25

"Estate dopo estate, sempre i soliti eventi"

Assemblea Sanvincenzina dice basta: "Dobbiamo avere un’offerta turistica e culturale che faccia la differenza, che valorizzi il nostro territorio"



SAN VINCENZO — "Estate dopo estate vengono proposti i soliti eventi triti e ritriti, con spettacoli e manifestazioni che spesso cozzano l'una con l'altra. È sempre più evidente la mancanza d'organizzazione, i cittadini di San Vincenzo vogliono un paese vivo". Con questa dichiarazione Assemblea Sanvincenzina torna all'attacco dell'Amministrazione. Dopo aver chiesto le dimissioni dell'assessore ai lavori pubblici (leggi l'articolo correlato), questa volta il gruppo di opposizione ha additato il cartellone degli eventi estivi. 

"Ancora una volta il solito programma limitato: - è stato sottolineato - pochi concerti musicali ed eventi che non riescono a coprire tutte le fasce d'età e di interesse che caratterizzano il turismo del nostro paese. Dobbiamo avere un’offerta turistica e culturale che faccia la differenza, che valorizzi il nostro territorio. E non ci dobbiamo scordare dei cittadini di San Vincenzo, fin troppo spesso dimenticati".

L'opposizione, gettando l'occhio sui comuni vicini, trova qualche differenza. "Dobbiamo offrire spettacoli per giovani e meno giovani, per amanti della letteratura e per amanti del vernacolo, per amanti della musica rock, pop, elettronica o classica, per amanti del teatro d’autore o del teatro di strada, per amanti della bici o delle passeggiate in collina o sul mare, per amanti del surf o del sup", hanno proposto. Non nuova, infine, l'idea della "Zona Rumore" proposta nel programma di Assemblea Sanvincenzina; un luogo dove poter intrattenere con musica e tirar tardi senza scatenare polemiche di sorta. 

"Con un po' di organizzazione ed i giusti spazi - hanno concluso - è possibile fare tutto questo ma l'amministrazione resta a guardare senza muovere un dito".



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità