Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PIOMBINO18°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini ai suoi: «Chiederò per la Lega il ministero della famiglia e della natalità»

Attualità mercoledì 04 marzo 2020 ore 14:03

Coppia di anziani positivi al Covid-2019

Foto di repertorio

I familiari e le persone che sono state a stretto contatto con la coppia sono in quarantena volontaria. La coppia al momento non è in gravi condizioni



SAN VINCENZO — Quarantena per una anziana coppia residente a San Vincenzo risultata positiva al Coronavirus-Covid 19.

Il sindaco di San Vincenzo Alessandro Bandini, su richiesta del Servizio Igiene Pubblica della Asl Toscana Nord Ovest, ha disposto con ordinanza n.17 del 4/03/2020 la misura della quarantena con sorveglianza attiva da parte del personale Asl presso la loro abitazione. La coppia, al momento, è strettamente monitorata sia da parte della Asl che del medico curante, presenta sintomi influenzali non gravi ed è curata a domicilio.

I due, uomo di 73 anni, donna di 70), residenti in Val di Cornia hanno partecipato ad una manifestazione internazionale di tango. I due coniugi hanno soggiornato in un albergo di Ferrara dal 21 al 23 febbraio e sono entrati in contatto con spagnoli che sono risultati positivi al test per il Covid-19.

Come fanno sapere dal Comune, i familiari e le persone che sono state a stretto contatto con la coppia, al fine di consentire una corretta azione di prevenzione della diffusione del contagio sono attualmente in quarantena volontaria. Essi sono tutti in buona salute e non presentano sintomi influenzali. Non devono preoccuparsi, invece, coloro che sono entrati in contatto con le persone che si sono rese disponibili alla quarantena preventiva e volontaria. 

L'invito del sindaco rivolto agli abitanti di San Vincenzo è quello di non considerarsi a rischio infettivo, sottolineando che verranno tenuti costantemente informati sull'evoluzione della situazione.

“Siamo vicini a questa famiglia. - ha detto il sindaco Bandini - Sono momenti in cui dobbiamo essere solidali, far sentire a questi nostri concittadini la vicinanza e l’affetto della comunità, evitando inutili allarmismi che non aiuterebbero gli interessati e nuocerebbero a tutta la nostra città”. 

Ai cittadini, infine, le raccomandazioni al rispetto delle semplici misure di prevenzione e di rispetto delle norme igieniche. A disposizione della popolazione il numero 050.954444 della Asl Toscana Nord Ovest per i cittadini che hanno avuto contatti stretti con casi confermati di Covid-19 o per i cittadini che rientrano dai comuni italiani soggetti a misure di quarantena disposte dalle autorità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Guardia di Finanza ha posto la lente sulle attività di tutta la provincia dall’Elba a Livorno, passando per Piombino, Castiglioncello e Cecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

RIGASSIFICATORE

Attualità