QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°15° 
Domani 14°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 06 dicembre 2019

Attualità martedì 07 febbraio 2017 ore 16:03

Disposta l'autopsia sul corpo portato dal mare

Foto di repertorio

Al momento è stato solo possibile stabilire che si tratta di una donna sui 40 e che il cadavere sia stato in mare per alcuni giorni



SAN VINCENZO — Impossibile per il momento stabilire l'identità del cadavere rinvenuto questa mattina sul bagnasciuga all'altezza della Torraccia a San Vincenzo (leggi l'articolo correlato). Addosso al corpo, trovato vestito e senza evidenti segni di violenza, non sono stati trovati documenti nelle tasche. 

I carabinieri di Piombino, intervenuti sul posto, hanno avviato le indagini per cercare di risalire all'identità della donna e al momento non risulterebbero persone scomparse nella zona. 

Dalle condizioni in cui è stato trovato il corpo senza vita è stato però possibile stabilire che si tratta una donna con più di 40 anni e che si trovava in mare da diverso tempo dato lo stato di decomposizione del cadavere e la presenza di sabbia rinvenuta nelle tasche dei pantaloni.

Sarà comunque l'autopsia a fornire ulteriori informazioni. Si va consolidando l'ipotesi che il corpo sia stato portato dal mare, a seguito delle mareggiate dei giorni scorsi.



Tag

Otto e mezzo, Santori contro Sallusti: "Ha gli occhi foderati di prosciutto"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca