QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°25° 
Domani 19°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 16 giugno 2019

Politica martedì 06 settembre 2016 ore 17:49

Esposto contro la variante del campeggio

Immagine fornita da Assemblea Sanvincenzina

I consiglieri di Assemblea Sanvincenzina contestano la documentazione relativa al Park Albatros nel Parco costiero di Rimigliano



SAN VINCENZO — Il gruppo consiliare Assemblea Sanvincenzina ha firmato un esposto che interessa il Piano Particolareggiato in variante al regolamento urbanistico per il Park Albatros. Secondo i consiglieri Paolo Riccucci, Francesco Battini e Fabiana Boccini quanto riportato nel documento non corrisponderebbe al vero.

"L'amministrazione cerca di far passare per una pineta costiera quello che da anni, almeno dal 2010, è già stato urbanizzato e trasformato in un piccolo villaggio di casette prefabbricate. - hanno contestato - La realtà del Park Albatros appare spudoratamente diversa da quello che si vuole far credere nei documenti: le aree nelle quali si vorrebbe far credere di ampliare, con la variante, il campeggio, sono, da almeno sei anni, incluse a pieno nella vita di quell'insediamento che arriva ad ospitare migliaia di persone contemporaneamente".

Dalla documentazioni a disposizione di Assemblea Sanvincenzina, inoltre, sembrerebbe che si andrebbe addirittura a sconfinare nel Comune di Piombino che i consiglieri hanno provveduto ad avvisare.

"Ci siamo sentiti in dovere di segnalare immediatamente la vicenda alla Procura della Repubblica, ai carabinieri, alla polizia municipale, alla Soprintendenza, alla Regione Toscana ed alla Guardia Forestale perché svolgano le dovute indagini nel caso ritengano che vi sia ipotesi di reato", ha concluso Assemblea Sanvincenzina criticando aspramente tale percorso.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Politica

Sport