QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°28° 
Domani 19°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 20 settembre 2019

Cronaca giovedì 09 febbraio 2017 ore 11:53

La truffa del finto avvocato colpisce ancora

Foto di archivio

Ha chiesto 2.500 euro per la cauzione del figlio arrestato, la donna consegna soldi e oro. Ma si tratta dell'ennesima truffa



SAN VINCENZO — Si è finto avvocato alla porta di un'anziana signora in via Ciro Menotti, dopo averla contattata telefonicamente per segnalarle che il figlio era stato arrestato dai carabinieri e che per farlo uscire serviva una cauzione. Il finto avvocato ha chiesto 2.500 euro. La signora, non avendo disponibile l'intera cifra, ha consegnato 500 euro e alcuni monili d'oro. Solo più tardi, una volta resasi conto della truffa subita non ha potuto far altro che sporgere denuncia ai carabinieri. La notizia è stata riportata dal quotidiano Il Tirreno.



Tag

Governo, Boschi: «Leopolda? Nulla da temere, sosteniamo l'esecutivo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità