Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:02 METEO:PIOMBINO12°17°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Devastanti incendi in Texas: chiuso l’impianto di armi nucleari vicino ad Amarillo

Attualità mercoledì 12 ottobre 2016 ore 10:12

In consiglio lo stop alla variante Albatros

Assemblea Sanvincenzina ha presentato una mozione in cui chiede, ora che è stato scoperto l'abuso, di annullare la variante legata al Park Albatros



SAN VINCENZO — I cittadini, le minoranze, i comitati e le organizzazioni presenti sul territorio chiedono a gran voce che l'amministrazione rimedi alla questione emersa relativa al Park Albatros.

"Adesso che l'abuso è accertato dagli enti preposti, perché la giunta non ha ancora ritirato la delibera 186/2016 con la quale si potrebbe sanare ex post un abuso edilizio di enorme entità?". Questo quanto si sono chiesti i consiglieri di Assemblea Sanvincenzina che con l'esposto (leggi l'articolo correlato) hanno innescato una serie di controlli che hanno portato la polizia municipale a svelare 250 moduli abitativi amovibili e 70 tra tende e roulotte (leggi l'articolo consigliato). 

Per questo il consiglieri di Assemblea Sanvincenzina hanno protocollato una mozione con la richiesta di ritiro della delibera 186/2016. "Ci aspettiamo che il Consiglio Comunale si schieri compatto contro questo tipo di comportamenti illegali approvando il nostro documento.  - hanno detto - A breve, visto il silenzio imbarazzante dei nostri amministratori, indiremo un'assemblea pubblica in cui faremo chiarezza su quanto avvenuto".

Con la delibera approvata in consiglio comunale di fatto è stata approvata la variante Albatros con la quale si concedeva la possibilità di ampliare l'attività del campeggio sanvincenzi, ampliamento che però era già stato fatto e che ora dovrebbe essere rimosso entro 90 giorni. Dalle parte politiche e dalle associazioni questa variante è stata intesa come una sorta di paracadute e un segnale di debolezza sul rispetto delle regole (leggi gli articoli consigliati).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un codice giallo per la giornata di domani. Ecco le previsioni meteo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità