comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°30° 
Domani 24°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 11 agosto 2020
corriere tv
Foggia, assalto al portavalori: le riprese dall'elicottero

Cronaca domenica 12 gennaio 2020 ore 15:23

San Vincenzo piange Lido Giomi

Lido Giomi (Foto postata su Facebook dal Comune di San Vincenzo)

Capogruppo del Pci, fu eletto sindaco di San Vincenzo nel 1965. Contribuì a far rinascere la Filarmonica Giuseppe Verdi



SAN VINCENZO — San Vincenzo piange Lido Giomi, membro importante della sua comunità, un uomo che tanto impegno e tante energie ha dedicato al paese. 

Nominato capogruppo consiliare del Pci nel 1956 e poi eletto sindaco di San Vincenzo nel 1965, carica che mantenne fino al 1975. Durante il suo mandato contribuì a far rinascere la Filarmonica Giuseppe Verdi, che ancora oggi accompagna tanti momenti importanti del nostro paese. Nel 1975 assunse il ruolo di vicesindaco nell'alleanza Pci-Psi. Nel 1980 fu eletto nel consiglio provinciale e fu assessore alle Finanze e al Personale fino alla scadenza del mandato. Nel 1985 tornò ad essere eletto nel consiglio comunale di San Vincenzo in qualità di presidente dell'associazione intercomunale della Val di Cornia. Dal 1990 è stato poi presidente dell'Apt di Livorno e, successivamente, presidente dell'Ente Valorizzazione. 

La camera ardente per dare un ultimo saluto a Lido Giomi è allestita presso la Torre di San Vincenzo e rimarrà aperta tutto il giorno, fino alle 19,30 di domenica. Lunedì alle 10,15 la salma verrà trasportata al cimitero comunale, dove verrà tumulata.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni 2020

Attualità