Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PIOMBINO24°28°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Cronaca domenica 19 novembre 2023 ore 19:09

Omessa denuncia, sequestrati fucile e munizioni

Dai controlli dei carabinieri è emerso che l’uomo deteneva una doppietta da caccia in un luogo diverso dall’abitazione di residenza



SAN VINCENZO — Proseguono i controlli ai possessori di armi da parte dei carabinieri tesi a verificarne la corretta tenuta e l’adempimento degli obblighi ad esse correlati.

In particolare i carabinieri della Stazione di San Vincenzo hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Livorno un 77enne della zona per violazione delle norme sulla corretta detenzione delle armi e sulle comunicazioni obbligatorie all’autorità di pubblica sicurezza. Al fine di verificare la sussistenza dei requisiti relativi al possesso delle armi, i carabinieri hanno proceduto ad un controllo accertando che l’uomo deteneva una doppietta da caccia in luogo diverso dall’abitazione di residenza, nonché diverso munizionamento non denunciato.

I carabinieri hanno quindi proceduto al sequestro del fucile e di 105 cartucce e a deferire in stato di libertà l’uomo per detenzione abusiva di armi ed omessa denuncia di trasferimento di armi.

I carabinieri hanno ricordato l’importanza della corretta tenuta delle armi e delle comunicazioni obbligatorie in caso di acquisto e vendita nonché di spostamento, anche quando riconducibili alla stessa persona.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno