Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO22°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità mercoledì 10 agosto 2016 ore 14:57

Il teatro di figura dà appuntamento in piazza

Ultima tappa della rassegna che chiude la stagione 2016 con lo spettacolo di Habanera Teatro dal titolo "Il Basilicone e i due Gobbi"



SAN VINCENZO — La settima settimana di programmazione conclude questa edizione 2016 del Teatrino del Sole, la manifestazione più importante dedicata al Teatro di Figura sulla costa toscana, patrocinata dalla Regione e dalla Fondazione Toscana Spettacolo, e chiuderà la rassegna con uno spettacolo di Habanera Teatro.

L'appuntamento, a ingresso libero, è a San Vincenzo l'11 agosto alle ore 21.30 in piazza della Costituzione. Lo spettacolo che chiuderà la serata è "Il Basilicone e i Due Gobbi".

Protagonisti della prima storia un principe e una sartina che, complice una pianta di basilico su un balcone, iniziano a farsi scherzi e dispetti e finiscono con volersi bene e sposarsi, dopo una serie spassosa di botta e risposta tra i due, tipica della cultura della terra di Dante. Nella seconda storia, il più semplice e buono di due infelici fratelli, entrambi con una gobba deformante sulla schiena, decide di andare per il mondo a trovare qualche persona gentile che lo rispetti e non si prenda gioco della sua deformità.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diffuso un codice giallo attivo su tutta la Toscana. Possibili anche colpi di vento e grandinate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità