QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità mercoledì 24 agosto 2016 ore 11:01

Suvereto a disposizione delle comunità terremotate

Giulano Parodi, sindaco di Suvereto

Il sindaco Giuliano Parodi a nome della comunità suveretana si stringe nel dolore delle vittime del terremoto che ha devastato il centro Italia



SUVERETO — Il terremoto ha scosso il Centro Italia, due le scosse più forti di magnitudo 6.0 con epicentro ad Accumuli a 4 chilometri di profondità, distintamente avvertite alle 3.36 e alle 4.34 del mattino. In tutto sono state tredici le scosse. 

I centri più colpiti sono Amatrice, Accumoli (Rieti) e Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) dove il bilancio delle vittime non è ancora definito. Da tutta Italia si è mobilitata la macchina dei soccorsi anche se non risulta facile raggiungere le piccole frazioni arroccate sull'Appennino. 

"L'Amministrazione comunale si stringe nel dolore delle vittime del terremoto di Amatrice e dei comuni limitrofi di questa notte. - si legge nella pagina ufficiale del Comune di Suvereto in una nota firmata dal sindaco Giuliano Parodi - Un forte abbraccio all'amico Sergio Pirozzi sindaco del paese, grande combattente, che saprà guidare la sua comunità in questo momento difficile. Il comune di Suvereto si mette a disposizione del comune di Amatrice e di tutte le comunità colpite per ogni necessità".

Dalla Toscana sono state inviate 5 sezioni operative dei vigili del fuoco dalle province di Firenze, Prato, Pisa, Siena e Arezzo, è stato allertato anche il nucleo Urban Search and rescuse e il gruppo operativo speciale movimento terra. Dal comando di Livorno sono state inviate nei luoghi del terremoto anche le squadre cinofile.



Tag

Natale nel mondo: le città si preparano a celebrare la festa

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Politica