Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:21 METEO:PIOMBINO10°14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Visti ai russi: la risposta del presidente ucraino Zelensky

Attualità giovedì 25 gennaio 2018 ore 07:00

Un borgo da Bandiera Arancione

Confermata la Bandiera Arancione, unico borgo della provincia di Livorno. Aumentano i turisti e la tassa di soggiorno



SUVERETO — Al borgo di Suvereto è stata assegnata la Bandiera Arancione per il triennio 2018-2020, confermata dopo un percorso di analisi da parte degli esperti del Touring Club che in incognita valutano i borghi d'Italia. 

Sono 227 le bandiere assegnate su 2.838 candidature. La Toscana è stata la regione che ha visto assegnare più bandiere arancioni (38), riconoscimento riservato ai borghi sotto i 15mila abitanti per valorizzare paesaggio, storia e tipicità dell’entroterra. Suvereto è l'unico Comune della provincia di Livorno.

“Siamo orgogliosi di vederci confermare questo riconoscimento – ha commentato il sindaco di Suvereto con delega al turismo Giuliano Parodi – testimonianza del costante impegno nel mantenimento e nel miglioramento dell’offerta turistica coniugata a una cura del borgo e una giusta valorizzazione del patrimonio storico e ambientale del nostro comune. Il turismo rappresenta sempre più una parte di economia importante per il paese che come amministrazione sosteniamo impegnandoci con investimenti oculati e con un costante rapporto di collaborazione con le attività".

Il borgo oggi conta un incremento dei flussi turistici in media del 43 per cento, un 80 per cento di aumento della consistenza ricettiva, un incremento del 65 per centro dei posti letto e un significativo aumento del numero dei residenti dell'8 per cento. 

Recente la scelta dell'Amministrazione comunale, condivisa con i rappresentanti del settore turistico, di ritoccare la tassa di soggiorno di 0,50 centesimi. Quindi, i gestori delle strutture ricettive dovranno applicare una tariffa pari a 1,50 euro a persona per ogni pernottamento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ancora maltempo sulla Toscana e in particolare sulla costa e le isole che saranno battute dal vento e dalle onde. Emesso un codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità