Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PIOMBINO24°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Politica martedì 09 luglio 2024 ore 15:06

Pasquini, "lavoriamo alle comunità energetiche"

La sindaca di Suvereto Jessica Pasquini pensa che sia necessario in tema di energia una politica sovracomunale in Val di Cornia



SUVERETO — "Rilanciare la sovracomunalità, per migliorare i servizi ai cittadini e favorire i processi di sviluppo locale, a partire dai temi di maggiore interesse: sanità, energia, servizi ai cittadini, trasporti, parchi, ambiente, gestione e governo del territorio. Lo abbiamo scritto a chiare lettere nel nostro programma e ora che tutti i consigli comunali e le rispettive giunte sono insediate, è tempo di riprendere la collaborazione tra i comuni della Val di Cornia".

Lo fa sapere l'amministrazione comunale di Suvereto attraverso una nota.

"La cooperazione istituzionale è fondamentale per promuovere coerenti politiche di area. - prosegue la nota - In Val di Cornia c’era una tradizione di sovracomunalità che si è interrotta negli ultimi vent’anni: dall’Associazione intercomunale al Circondario, la nostra area era stata in passato all’avanguardia in Toscana per le politiche sovracomunali. Poi ognuno è andato per conto suo, nonostante i buoni propositi".


“Ora è giunto il tempo di rimettersi in cammino – dice la sindaca di Suvereto Jessica Pasquini – e di pensare di più alle esigenze del territorio e dei cittadini della Val di Cornia”.

"Per questo – prosegue Pasquini – proporrò ai colleghi sindaci di elaborare insieme un documento di intenti da discutere nei Consigli comunali per individuare soluzioni che rendano stabile la collaborazione tra i comuni, definendo un percorso per arrivare a forme condivise e chiare di sovracomunalità. Un primo impegno in questa direzione potrebbe essere rappresentato proprio dal fare fronte comune sulla promozione delle comunità energetiche rinnovabili e per difendere il paesaggio dall’invasione dei pannelli foto e agrivoltaici, che danneggerebbe agricoltura e turismo, settori importanti dell’economia locale".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno