Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO23°25°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Eitan Biran, parla il nonno paterno: «Un giorno mi dirà 'hai fatto tutto il possibile per salvarmi'»

Cronaca sabato 20 marzo 2021 ore 19:15

Accoltella il padre all'addome e lo uccide

Il colpo mortale è arrivato al culmine di una lite, il figlio avrebbe poi chiamato il 118. Sul posto anche i carabinieri che hanno avviato le indagini



CAMPIGLIA MARITTIMA — Al culmine di una lite un ragazzo di 28 anni ha ammazzato con una coltellata all'addome il padre di 64 anni. Il fatto è avvenuto a Venturina nel Comune di Campiglia Marittima, in Valdicornia, nella provincia di Livorno. A quanto si apprende a chiamare il 118 sarebbe stato proprio il figlio. Inutili i tentativi di salvare l'uomo.

La vittima era un manager in pensione molto conosciuto a Piombino e in Valdicornia, il figlio è un ricercatore all'Università di Pisa.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno iniziato le indagini e arrestato il figlio. Il giovane è stato prima portato in caserma per essere interrogato, poi trasferito nel carcere di Livorno, con l'accusa di omicidio volontario.

Oggi abbiamo dato notizia di un episodio simile, con una figlia minorenne che ha cercato di uccidere il padre a coltellate.

Alberta Ticciati, sindaca di Campiglia Marittima, ha commentato: “Un dramma personale, familiare, ma anche collettivo. Ci stingiamo al dolore della moglie e della figlia dell'uomo che ha perso la vita, rendendoci disponibili per ciò che si potrebbe rendere necessario. Da donna, moglie e mamma a nome dell’Amministrazione Comunale mando un forte abbraccio alla donna che ha perso in modo così tragico il marito e che si chiederà come essere presente con questo figlio e come sostenere la figlia in questa complessa e grave situazione il lutto e la sua elaborazione mettono sempre a dura prova, in alcuni casi molto di più".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La lettera: "Buon esempio, spazi puliti e cestini lungo il tragitto potrebbero essere il punto di partenza per non crescere i 'mostri di domani'"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità