Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:46 METEO:PIOMBINO19°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Attualità martedì 31 marzo 2020 ore 15:53

Covid-19, un aiuto per le persone in difficoltà

Le associazioni pensano alle famiglie bisognose e attivano iniziative di solidarietà per raccogliere fondi in questo periodo di emergenza



VALDICORNIA — In questo periodo di emergenza sanitaria, sono sempre di più le famiglie e le persone fragili che, perso il lavoro o non trovandolo, hanno grandi difficoltà anche a procurarsi il cibo e i generi di prima necessità.

Da queste considerazioni nasce la proposta che il Presidio di Libera Rossella Casini di San Vincenzo/Castagneto Carducci ha lanciato alle associazioni che hanno aderito a Libera, e ad altre con cui in questi anni ha sviluppato progetti e iniziative: AVIS San Vincenzo, Centro Solidarietà Donoratico, IAIA, Legambiente, ANPI San Vincenzo e Castagneto Carducci, Auser Donoratico, Auser Verde Argento San Vincenzo, SPICgil San Vincenzo, sezioni Soci Coop di San Vincenzo e Donoratico, Sciarada, il Gruppo scout Agesci San Vincenzo 1Chiunque da casa può dare una mano attraverso. Attivato un conto corrente esclusivamente dedicato a questo progetto. L'Iban è IT05P3608105138253799653804 la causale da inserire è "La speranza è di tutti". Potranno essere donati anche buoni-spesa. Settimanalmente verranno usati i fondi per l'acquisto di generi alimentari e di prima necessità, che saranno portati a due associazioni del territorio attive da anni nella distribuzione dei pacchi alimentari, la Croce Rossa Italiana di San Vincenzo e la Caritas di Donoratico, dal momento che le loro scorte stanno scarseggiando.

A Piombino è stato creato il gruppo Facebook Riparti...Amo Piombino Causa Covid-19 Piombino. Gli amministratori del gruppo invitano a inviare un messaggio privato per poter attivare l'aiuto di cui si ha bisogno. La San Vincenzo De Paoli in previsione di consegnare i pacchi doppi alle famiglie bisognose ha diffuso attraverso i propri canali social la richiesta di un aiuto concreto per sostenere gli acquisti attraverso una donazione alla Società di San Vincenzo De Paoli-Consiglio centrale di LI GR con causale "offerta per i bisognosi e mensa" (Iban 1: IT08K06370707200000435, Iban 2: IT0085643576653000010001389; CC Postale: 1038666887). 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Grazie a una convenzione tra Comune e condominio si risolve l’annoso problema di sicurezza e accessibilità in quel tratto di strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Lavoro

Attualità