Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PIOMBINO12°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Attualità mercoledì 17 luglio 2019 ore 09:03

Blu, Billy e Bizet, new entry all'Orti Bottagone

Foto tratta dalla pagina Facebook Oasi Wwf Orti Bottagone

Inanellati i tre piccoli di falco pescatore nati nell'oasi Wwf a Piombino; così sarà possibile non perdere le loro tracce



PIOMBINO — I tre giovani esemplari di falco pescatore nati nell'Oasi Wwf Orti-Bottagone sono stati inanellati, una pratica usuale che permetterà di tenere traccia dei movimenti degli uccelli e a raccogliere informazioni sul loro stile di vita.

"Un ringraziamento particolare va ai vigili del fuoco di Piombino per il recupero dei falchi dal nido sul traliccio, a Francesco Pezzo dell' Ispra e al gruppo di lavoro del progetto Falco pescatore, in particolare Giampiero Sammuri e Vincenzo Rizzo Pinna, per le operazioni di inanellamento e applicazione del gps. Un grazie anche a tutti i fotografi presenti e a chi ha assistito all'evento, tra cui l'aspirante ornitologo Francesco Barberini", questo quanto si legge sulla pagina social dell'Oasi piombinese.

Intanto i tre piccoli animali hanno un nome grazie alla fantasia di giovani appassionati della natura: Blu, Billy e Bizet. Da oggi anche il papà ha un nome: Sky.

La coppia di falco pescatore era stata avvistata nella riserva il 22 Luglio scorso; a Febbraio 2019 il nuovo avvistamento e nel giro di due mesi l'accertamento della presenza del nido (leggi qui l'articolo correlato). Ora non resta che seguire la crescita, gli sviluppi e i movimenti di questa specie che fino a qualche anno fa era considerata in via di estinzione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
"Per non interrompere questo momento storico virtuoso per la nostra città, per non tornare indietro di vent’anni, sono di nuovo in campo"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità