Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PIOMBINO14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità mercoledì 08 luglio 2015 ore 19:48

Blitz di Onorato, in Sardegna pensano al monopolio

Vincenzo Onorato acquisisce il 100% della compagnia Tirrenia per i collegamenti con la Sardegna ma la Regione scrive al Garante della concorrenza



PIOMBINO — Che poi bastava poco: una telefonata. Alla Regione Sardegna non ci hanno pensato ma bastava chiamare qualcuno al di qua o al di là del canale di Piombino per sapere che a Onorato, e a Moby, piace stare largo. Le compagnie che effettuano gli stessi servizi sulle stesse tratte gli stanno tradizionalmente un po' sulle scatole. E di solito, se le compra.

Operazioni più che legittime, sia chiaro. Curioso che nelle seconda isola d'Italia non avessero seguito la vicenda Toremar: i copioni si assomigliano molto. Prima una compagnia pubblica (qui Toremar, là Tirrenia) viene privatizzata, poi la Moby l'acquisisce imponendo la propria presenza sul mercato.

Quanto, sarà l'Autorità garante della concorrenza a stabilirlo. Qui il complesso Moby-Toremar sta al limite del 66%, anzi ultimamente lo ha superato di poco. L’esposto all’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato era stato presentato dall’assessore  regionale dei Trasporti sardo Massimo Deiana: “Abbiamo segnalato la vicenda all’Agcm – aveva detto ieri l’esponente della giunta Pigliaru – perché appare confermata la notizia che il gruppo Onorato dovrebbe perfezionare nelle prossime ore l’acquisizione del 100 per cento del pacchetto azionario di Cin-Tirrenia”.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Piombino-Livorno in campo dopo 66 anni. La partita è iniziata in ritardo perché gli ultras livornesi fanno il tiro al bersaglio sul terreno di gioco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS