Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:46 METEO:PIOMBINO19°25°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Cronaca venerdì 27 dicembre 2019 ore 12:34

Ai giardinetti spaccio di droga tra giovanissimi

Foto di repertorio

È durata alcuni mesi l’indagine dei carabinieri di Campiglia che ha portato alla denuncia di un gruppo di ragazzi che si organizzava tramite social



CAMPIGLIA MARITTIMA — I Carabinieri di Campiglia Marittima hanno stroncato un giro di droga in un giardinetto pubblico del comune. L’operazione è iniziata a seguito di alcune confidenze che li hanno portati a individuare un ragazzo, 18enne di origini marocchine già noto alle forze dell’ordine, che andava nel giardino, si dirigeva verso l’altalena, nascondeva qualcosa per poi allontanarsi.

Visto il particolare modus operandi i militari hanno deciso di controllare il giovane trovato in possesso di un piccolo involucro con hashish e marijuana, nonché alcune banconote di piccolo taglio e uno smartphone.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale mentre il 18enne è stato deferito in stato di libertà per detenzione fini spaccio di droga. Dall’analisi dello smartphone è emerso un giro di spaccio tra Campiglia e Piombino portato avanti attraverso Whatsapp e Telegram. Nel corso dell’attività è emerso che il giovane non era solo nell’attività di spaccio ma che aveva creato una piccola rete di collaboratori che lo aiutavano nella raccolta dei vari ordini e consegne.

Al termine delle indagini durate alcuni mesi, i carabinieri della Stazione di Campiglia Marittima hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria 6 giovani ragazzi, 1 marocchino e 5 italiani tra i 19 e i 15 anni, poiché ritenuti responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Sono invece 24 i ragazzi tutti di giovane età segnalati alla Prefettura come assuntori di droga.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La nomina riguarda la struttura complessa di Cardiologia Piombino-Elba. Subentra alla dottoressa facente funzioni Silvia Isidori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Lavoro

Attualità