Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO14°20°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 07 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità giovedì 21 gennaio 2021 ore 14:54

In arrivo il bonus per 112 imprese

Venturina

Sono 140 le realtà economiche presenti sul territorio comunale e che hanno fatto domanda. A giorni il via ai pagamenti



CAMPIGLIA MARITTIMA — La sindaca di Campiglia Marittima Alberta Ticciati e l’assessora allo Sviluppo economico e delle imprese Stella Zannoni hanno fatto il punto per gli aiuti alle imprese per far fronte alle difficoltà legate alla pandemia da Covid-19. Azioni messe in campo anche grazie al confronto con le 140 realtà economiche del territorio comunale che hanno dato vita all'associazione Attività Unite.

Tra le azioni sindaca e assessora ricordano gli aiuti per un valore complessivo di 600mila euro, tra risorse dirette ed indirette: abbattimento dell’Imu del 30%, azzeramento del Canone per il suolo pubblico, posticipazione della Tassa sulla pubblicità, riduzione della Tari, istituzione di un Contributo a fondo perduto di 60mila euro; inoltre sono stati messi a disposizione i parchi pubblici, l’area fieristica ed è stato costruito un portale delle Amministrazioni della Val di Cornia per promuovere e valorizzare il commercio online dei prodotti del territorio.

“Non tutte le misure sono state fruite al 100% e questo ci dà la possibilità di analizzare cosa ha funzionato meglio e cosa meno, per poi programmare il supporto e l’azione dell’Amministrazione per l’anno appena avviato", ha spiegato la sindaca Ticciati.

"Scendendo nel dettaglio del contributo a fondo perduto, vorrei ricordare che i nostri uffici si sono adoperati fin da subito per mettere a disposizione il fondo per il bando - ha precisato l’assessora Stella Zannoni – e che nel mese di Settembre è avvenuta la pubblicazione ufficiale. Il bando è stato aperto dal 24 Settembre al 16 Ottobre e dopo due mesi e mezzo è uscita la graduatoria di ammissione. Preme precisare come sia stato necessario coordinare il lavoro di tre uffici per stilare la graduatoria di ammissione al contributo dopo un’attenta valutazione della regolarità delle domande presentate e dei vari punteggi. I tempi si sono ulteriormente allungati per la volontà di quest’amministrazione di concedere l’aiuto al maggior numero possibile delle attività in quanto non tutte le aziende partecipanti hanno rispettato i requisiti di ammissione delle domande del bando stesso, infatti per alcune si è rilevata la presenza di un debito nei confronti dell’Amministrazione, oppure un Durc non regolare, casi che hanno quindi richiesto delle verifiche più approfondite e puntuali”.

Sul bando in questione sono state presentate 140 domande di cui, 112 ammesse e, nello specifico, ci sono 40 attività che avranno un contributo di 500 euro e 72 di 250 euro. In questi giorni partiranno le liquidazioni alle attività che ne hanno diritto.

“Nella giornata di martedì abbiamo avuto un proficuo incontro con una rappresentanza dell’associazione Attività Unite dove abbiamo provato ad accogliere l’invito a riconoscere alcune mancanze avute nel percorso ed il richiamo alla necessità di una maggiore vicinanza anche fisica alle attività. Ci tengo a rivendicare il nostro impegno e la nostra attenzione verso il mondo economico e produttivo che si mostra anche con l’azione politica portata avanti dall’Amministrazione che rappresento. - ha concluso la sindaca Ticciati - Detto questo, raccolgo come propositivo e costruttivo l’invito per migliorare e affinare la nostra attività, cosa che è sempre possibile e soprattutto sempre auspicabile”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai casi già noti dalla settimana scorsa, negli ultimi giorni se ne sono aggiunti altri appartenenti allo stesso focolaio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità