QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°27° 
Domani 25°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 25 giugno 2019

Politica mercoledì 01 marzo 2017 ore 18:38

Poco e niente per turismo e centro storico

A farlo notare è il gruppo d'opposizione Comune dei Cittadini che rimprovera la giunta per la linea che ha scelto di seguire nel bilancio 2017



CAMPIGLIA MARITTIMA — "Questa amministrazione ha smesso di credere, se mai ci ha creduto, di poter aiutare il centro storico di Campiglia a rivivere". Così Comune dei Cittadini trae le sue considerazioni dopo l'approvazione in consiglio comunale del bilancio di previsione (leggi l'articolo correlato)

"Nella spesa corrente - hanno fatto notare in una nota - non è stato previsto nessun stanziamento per il sostegno alle famiglie che scelgono di vivere nel borgo, tutto l’ingente capitale derivato dalla controversia con Enel verrà speso per interventi a Venturina. Insomma dopo la ormai annunciata chiusura delle scuole nei prossimi anni, dopo aver eliminato tutte le piazzole del mercato settimanale, nonostante che vi sono state importanti dimostrazioni da parte degli abitanti di Campiglia nel mettersi a disposizione nel far vivere il borgo, l’amministrazione ha voltato pagina a Campiglia. Per il turismo vengono stanziati appena 16.000 euro".

Ma dal bilancio 2017, per Comune dei Cittadini emergono altre "spiacevoli notizie" sul fronte delle tariffe Imu, Tasi e Irpef che rimarranno le stesso degli anni passati. "Anche la tassa sui rifiuti aumenterà, - hanno aggiunto - ma l’amministrazione con atto di poca trasparenza verso i propri cittadini, ha deliberato la tariffa dello scorso anno, affermando che l’avrebbe modificata fra pochi giorni". 

A Venturina? Nonostante si continuino a investire risorse, per Comune dei Cittadini la ztl rimande un ibrido incompiuto che non è sentito dai cittadini come centro del paese, frequentato solo sporadicamente durante gli eventi e per il resto dell’anno deserto. 

"Insomma un bilancio con idee confuse sugli investimenti, - ha concluso il gruppo d'opposizione - che non prevede nulla per turismo e sostegno al centro storico e con tariffe altissime".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Lavoro

Spettacoli