Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:PIOMBINO21°33°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo spettacolo raro del safari sotto la neve in Sudafrica
Lo spettacolo raro del safari sotto la neve in Sudafrica

Attualità mercoledì 10 aprile 2024 ore 19:00

Cambiare look all'area fieristica, il progetto

Presentata la completa riprogettazione dell’area di Venturina Terme che orbita intorno all’area fieristica



CAMPIGLIA MARITTIMA — Dalla collaborazione tra la Sefi e il Comune di Campiglia Marittima nasce il progetto affidato allo Studio Epsus-Musa, società di ingegneria di Firenze, che ci consegna una nuova e completa riprogettazione dell’area di Venturina Terme che orbita intorno all’area fieristica.

A presentare il Masterplan, oltre alla Sindaca e al Presidente SEFi, l'architetto Luigi Pingitore di Epsus - Musa, Carlo di Carlo economista, lo studio Inland per la parte paesaggistica, la società Smartea per le soluzioni smart.

Sulla base degli indirizzi ricevuti dal Comune e per sostenere un rilancio dell’area sia in termini economici ed espositivi, sia in termini urbanistici ed estetici di ripensamento e rilancio della città pubblica, il Masterplan offre una visione nuova e completa in termini di infrastrutture viarie, pedonali e ciclabili, dotazioni di parcheggio, forte presenza di verde pubblico, nuove funzioni e nuovo dialogo e interconnessione con le aree circostanti.

“Condividiamo convintamente con il Comune, l’ambizione di far vivere alla nostra area della Fiera una nuova stagione. Per farlo abbiamo individuato un percorso di cui il masterplan rappresenta la colonna portante, verso una riprogettazione integrata dell'area fieristica all'interno del tessuto cittadino orientata in chiave ecologica. Abbiamo altresì previsto il ricorso alle energie rinnovabili per soddisfare il fabbisogno energetico degli edifici pubblici oltre che del plesso fieristico attraverso la sostituzione delle coperture delle tecnostrutture, con risparmi importanti per Sefi e per il Comune”, ha commentato il presidente Edoardo Rivola.

“Questa è un’area pubblica fondamentale cuore centrale della frazione più popolosa del Comune di Campiglia Marittima, Venturina Terme,che rappresenta una grande ricchezza. - ha spiegato la sindaca Alberta Ticciati - Sulla costa non esistono aree fieristiche e spazi di questa natura vocati al mercato fieristico. Per questa ragione e forti dello studio economico condotto, vogliamo confermare questa direzione di sviluppo, senza rinunciare a restituire a questa porzione importante di territorio, anche alla vita urbana di ogni giorno, rileggendo gli ampi spazi a disposizione attraverso un approccio moderno e dinamico, ambientalmente sostenibile e tecnologicamente avanzato. Siamo molto orgogliosi di questo progetto che entra nel vivo della città, ci consegna spazi e luoghi da vivere, a disposizione dei cittadini che rappresentano davvero una bella opportunità per dare un volto nuovo ad una parte rilevante della nostra Venturina Terme. Un esercizio non soltanto di riqualificazione urbana ed estetica, ma una rilettura urbanistica che si pone l'obiettivo di rilanciare e sviluppare nuove opportunità economiche e funzionali a migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini”.

Il Masterplan è uno strumento importante, che si inserisce a metà tra la pianificazione urbanistica e il progetto di lavoro pubblico. Si riesce così a vedere pianificata una zona specifica, a non fermarsi alle sue funzioni e dotazioni, ma a comprenderne la concreta realizzazione degli interventi di progetto. Lo Studio Epsus-Musa nel presentare il lavoro lo ha definito come una “riprogettazione orientata in chiave ecologica e verso la resilienza urbana, la riarticolazione dei flussi ciclo-pedonali e motorizzati, il rilancio e maggiore qualificazione delle funzioni fieristiche”.

Tra le prime cose che saltano all'occhio, moltissimo verde e grande cura delle dotazioni di spazi pubblici, aree da attraversare a piedi e in bicicletta, ma anche comodamente servite da parcheggi che aumenteranno complessivamente di numero, anche a servire il centro di Venturina. Previsti anche possibili interventi in chiave smart city, utilizzando gli impianti di pubblica illuminazione.

“Un progetto simile ci dà l’opportunità di partire sin da ora nella programmazione comunale e nella ricerca di finanziamenti pubblici che certamente un simile progetto di rigenerazione urbana ed economica merita di ottenere”, ha concluso la sindaca.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Umberto Canovaro era riese e piombinese insieme. Era persona molto conosciuta sia in Val di Cornia che all'Elba per il suo impegno politico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Politica