Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:12 METEO:PIOMBINO15°19°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Attualità lunedì 10 agosto 2020 ore 08:16

"Da giorni rifiuti sparsi e odore nauseabondo"

Rifiuti abbandonati

La segnalazione di un cittadino che da quasi una settimana chiede a Sei Toscana e Comune di intervenire per risolvere il problema



CAMPIGLIA MARITTIMA — Quello dell'abbandono dei rifiuti è un problema duro ad essere combattuto in Val di Cornia. Questa volta riceviamo una segnalazione da Campiglia Marittima relativamente ai cassonetti nel piazzale tra via dei molini e via di Caldana a Venturina Terme.

"Ho segnalato a Sei Toscana attraverso il numero verde il fatto perché oltre al decoro, c’è il problema dell’ odore sgradevole, della pulizia e dell’igiene pubblica, motivo quanto mai sentito in questo periodo di emergenza Covid-19. - ci è stato riferito - Mi è stato comunicato che avrebbero provveduto alla rimozione".

Trascorsi due giorni dalla segnalazione la persona si è rivolta al Comune. "Ho chiamato il Comune di Campiglia per segnalare il fatto evidenziando che 2 giorni prima avevo avvisato Sei Toscana. Ho chiesto all’operatore che ha risposto al telefono, di fornirmi i riferimenti dell’ufficio competente al quale poter segnalare il fatto. Mi è stato risposto che avrebbe provveduto a segnalare a Sei Toscana il problema".

Sono trascorsi altri due giorni, visto che i rifiuti abbandonati erano ancora lì, è stata fatta una segnalazione tramite e.mail a Comune, Usl e Sei Toscana.

"Oggi la situazione è peggiorata in quanto i rifiuti sono aumentati, il vento li ha sparsi in ampio raggio e l'odore è nauseante e si è propagato", si ribadisce nella segnalazione sperando nella presa in carico e risoluzione del problema.

Nella tarda mattinata di oggi tutti i rifiuti sono stati rimossi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno