QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°26° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 24 agosto 2019

Attualità sabato 29 giugno 2019 ore 09:16

Toscana Pride, il patrocinio arriva da Campiglia

La sindaca Ticciati: “Mai come oggi direi indispensabile, ripartire dalle fondamenta, dai valori e dai diritti, dall’umanità”



CAMPIGLIA MARITTIMA — L’Amministrazione di Campiglia Marittima condivide l’iniziativa del Toscana Pride di Pisa in programma il 6 luglio e ha deciso di concedere il patrocinio alla manifestazione. 

“Mai come oggi, in un momento così complesso per il nostro Paese è necessario, direi indispensabile, ripartire dalle fondamenta, dai valori e dai diritti, dall’umanità. - così ha dichiarato la neo sindaca di Campiglia Marittima Alberta Ticciati - Questo è l’unico terreno sul quale si può costruire una prospettiva solida, capace di guardare allo sviluppo ed al futuro. Perché i diritti conquistati oggi non siano dati per scontati, ma al contrario vengano nuovamente valorizzati e portati alla riflessione, condivisione e attenzione di tutta la cittadinanza”.

La concessione del patrocinio gratuito alla manifestazione dell’orgoglio LGBTQIA+* (lesbico, gay, bisessuale, transgender, queer, intersessuale e asessuale) e per i loro diritti ha scatenato l’opinione pubblica in Val di Cornia, soprattutto dopo la decisione del Comune di Piombino di non sostenere simbolicamente l’iniziativa (leggi qui l’articolo correlato).



Tag

Il giorno dei big al Quirinale, il racconto in 150 secondi

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Lavoro

Attualità

Politica