Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PIOMBINO12°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Attualità giovedì 13 aprile 2023 ore 12:15

Tutte le scuole in banda ultra larga

Il Comune ha supportato tecnicamente il progetto facilitando l'installazione della nuova tecnologia. Il piano grazie ai fondi Pnrr



CAMPIGLIA MARITTIMA — Sono in corso i lavori per il completamento della fornitura della banda ultra larga, a tutte le scuole del comune, da quella dell'infanzia, alla primaria, alla secondaria di primo grado. 

Il processo di innovazione tecnologica era stato avviato con una prima tranche nel 2022. Oggi siamo alla seconda tranche che va ad aggiornare il collegamento alla rete internet della scuola dell'infanzia e della primaria Amici a Campiglia Marittima, nonché della scuola Marconi a Venturina Terme. Il Comune di Campiglia con il suo staff informatico ha avuto un ruolo di stimolo e di supporto tecnico istituzionale nel progetto di infrastrutturazione della banda ultra larga facilitando in tal modo l'installazione della nuova tecnologia nell'ambito del Piano Scuola connessa per il superamento del digital divide di Infratel Italia cui ha aderito l’Istituto Comprensivo Marconi. La collaborazione istituzionale che vede la Regione Toscana quale soggetto attuatore del progetto ministeriale, ha permesso di ridurre i tempi di intervento e di attivazione del servizio da parte di Telecom che è l’azienda vincitrice della gara per la fornitura della nuova connettività. I lavori, infatti, da protocollo devono concludersi entro il 30 giugno 2026, mentre le prime scuole sono già il Banda ultra larga da quest’anno scolastico e quelle sopra dette lo saranno dalla prossima estate, quindi in tempo per esserlo all’inizio del nuovo anno scolastico nel settembre 2023.

"Raggiungere la totale copertura della banda ultra larga dei plessi scolastici era un obiettivo di questa Amministrazione che con piacere portiamo a casa. - ha commentato l'assessore all'innovazione Matteo Brogioni - Permettere a tutti i bambini di usufruire di questo ci riempie di orgoglio, anche in considerazione del fatto che riusciamo ad apportare un miglioramento dell'offerta didattica utilizzando finanziamenti esterni".

Il posizionamento dei nuovi cavi in fibra ottica Bul utilizzerà dove possibile le tubature dell'illuminazione pubblica, così si arriverà dagli armadietti Telecom ai punti stradali più vicini da dove sarà effettuato lo scavo per portare i cavi della Bul negli edifici scolastici. Per la dorsale che attraverserà via della Pace a Venturina sarà utilizzata una macchina speciale che usa la tecnologia cosiddetta no-dig (senza scavo), capace di stendere i cavi in sotterranea con un minimo impatto esterno. Uno scavo tradizionale sarà invece necessario per raggiungere la Scuola dell'infanzia in via della Libertà a Campiglia, tratto in cui era previsto l'uso della tecnologia no dig alla quale si è dovuto però rinunciare per la natura rocciosa del sottosuolo, sarà comunque praticata una micro trincea della larghezza di pochi centimetri, che non impatterà molto e non influenzerà la circolazione.

Per la primaria Amici a Campiglia Marittima sarà necessario solo uno scavo di attraversamento stradale e per la scuola Marconi a Venturina Terme lo scavo interesserà il giardino. In tal modo sarà minimo il disagio della posa dei cavi per i centri urbani in tutti e tre gli interventi.

Nella prima tranche dello scorso anno sono state cablate le scuole dell'infanzia Arcobaleno e Arcabalena, primaria Altobelli, secondaria Carducci, e la segreteria dell'Istituto comprensivo Marconi che riunisce le scuole dei comuni di Campiglia e Suvereto.

Tra i vantaggi della nuova connettività a banda ultra larga, attivata grazie ai finanziamenti del Pnrr provenienti dai Ministeri per la transizione ecologica e dell’istruzione, quindi senza costi per la scuola e per l'ente locale, che è proprietario degli immobili, si aggiunge che l’adesione al Piano “Scuola connessa” prevede il canone gratuito per sei anni. Non ultimo il vantaggio per l'intera comunità, infatti il lavoro in fondo a via della Pace per l'upgrade della dorsale in fibra potrà servire ogni utenza che ne faccia richiesta.

Se già era chiara la necessità di garantire al mondo della scuola internet veloce con l’introduzione dell’uso delle Lim, il registro elettronico e sempre più pratiche e informazioni da poter far circolare attraverso la rete, la didattica a distanza introdotta durante la pandemia ha reso ancora più palese i vantaggi di una connettività veloce e sicura quando una classe virtuale deve funzionare per lunghi periodi. Sulla scorta di questa esperienza si è compreso quanto sia positivo essere pronti a cogliere novità e opportunità di un mondo che cambia velocemente e che spesso pone di fronte all’urgenza di gestire nuovi scenari.

"E' sempre proficua la collaborazione con il Servizio Sistemi Informativi del Comune di Campiglia Marittima. - ha concluso la dirigente scolastica dell'Istituto comprensivo Marconi Maria Elena Frongillo - Oggi l’upgrade della banda internet si pone in linea con i recenti interventi di digitalizzazione e sviluppo tecnologico che hanno interessato la scuola. Dall’introduzione di smart board di ultima generazione al cablaggio delle reti wi-fi di tutti i plessi scolastici; dalla collocazione di Lim e dall’utilizzo del Registro elettronico alla creazione di ambienti didattici innovativi in tutte le sedi di scuola dell’Infanzia, la scuola è oggi protagonista di un’autentica rivoluzione digitale. Merito dei fondi europei, Pon Fesr e, a breve, Pnrr".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
"Per non interrompere questo momento storico virtuoso per la nostra città, per non tornare indietro di vent’anni, sono di nuovo in campo"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità