comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17°27° 
Domani 14°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 24 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Il maxi restauro ad Aquileia: la ricostruzione 3D della Domus di Tito Macro

Attualità lunedì 28 marzo 2016 ore 10:19

Così il modello Piombino funziona

L'accordo per il forno elettrico e il treno rotaie ha generato un'eco non indifferente. Anche la segretaria generale Cgil esterna la sua soddisfazione



PIOMBINO — “Piombino ha rischiato seriamente di perdere acciaio e lavoro. Ma dalla crisi più profonda è nato un modello Piombino che sta dando risultati: lavoratori che non mollano, istituzioni e sindacato che lottano e remano nella stessa direzione, un imprenditore che rispetta gli impegni, un Accordo di Programma che si è rivelato una strada giusta da seguire, oltre che una ricetta da esportare anche in altre zone di crisi complessa".

Così esordisce Dalida Angelini, segretaria generale Cgil Toscana, a margine della notizia dell'accordo tra Aferpi e la Sms Demag per la fornitura del forno elettrico e del treno rotaie. 

"Come Cgil ci siamo spesi molto in questo progetto, noi ci abbiamo sempre creduto. - prosegue - E' una vittoria di tutti, di Piombino e della Toscana. Il pensiero va alla lunga lotta che hanno portato avanti i lavoratori, una lotta che sta portando i suoi frutti. E loro se li meritano più di tutti”.

I lavoratori avevano fissato il 24 aprile come data ultima oltre la quale non sarebbe stato più possibile attendere.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità