Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO23°27°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Attualità venerdì 18 giugno 2021 ore 17:17

L'Asl potenzia i servizi socio-sanitari

Uffici amministrativi Asl Portoferraio

In tutto il territorio dell'Asl Toscana nord ovest sono previste 42 assunzioni a tempo indeterminato, di cui 6 fra Valli Etrusche ed Elba



LIVORNO — L'Azienda Usl Toscana nord ovest fa sapere che sta attuando il programma di assunzione a tempo indeterminato di 42 assistenti sociali che andranno a rafforzare la struttura di servizi socio-sanitari sul territorio, in particolare le unità funzionali di salute mentale infanzia e adolescenza e i consultori, ma anche i servizi dipendenze, salute mentale adulti, anziani non autosufficienti e disabilità.

"Si tratta di una operazione di potenziamento e di consolidamento. - ha dichiarato Laura Brizzi, direttrice dei servizi sociali dell'Azienda Usl Toscana nord ovest - E' un potenziamento perché aumenta il personale degli assistenti sociali con 14 unità a tempo indeterminato in più rispetto alla precedente dotazione. E' un consolidamento perché rinforza la struttura con la stabilizzazione di 7 unità mentre le rimanenti 21 assunzioni a tempo indeterminato serviranno a sostituire i colleghi andati in pensione".


"Inoltre, sono in corso altre 5 assunzioni di assistenti sociali, destinati sempre ai percorsi di cura socio-sanitari - prosegue Brizzi - ed entro la fine dell'anno sono previsti ancora 5 ingressi a tempo indeterminato a sostituzione di altrettanti pensionamenti".

Alle unità funzionali salute mentale minori e adolescenza sono destinate in totale 10 nuove unità (una per ogni zona distretto) e ai consultori 5. Saranno costituiti due gruppi di lavoro, uno sui consultori e uno sulla salute mentale infanzia e adolescenza, per accompagnare i neo assunti nell'utilizzo delle procedure aziendali nei due settori.

"Possiamo attuare questo piano grazie alla nuova graduatoria regionale e con la possibilità di sostituire immediatamente chi va in pensione riusciamo a garantire i servizi senza interruzioni". 

Fra le 42 nuove assunzioni a tempo indeterminato 4 saranno nella Zona distretto Valli Etrusche e 2 nella Zona distretto Isola d'Elba.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 17 le persone in isolamento nelle proprie abitazioni, mentre una donna di 98 anni è ricoverata in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità