Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:PIOMBINO12°14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 23 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorprende i ladri nel suo bar: la reazione disperata della negoziante che protegge l’incasso

Attualità mercoledì 28 settembre 2022 ore 17:00

Temporali e mareggiate, è di nuovo allerta

La morsa del maltempo non molla gran parte della Toscana. La Protezione civile regionale ha emesso un nuovo codice giallo



LIVORNO — Ancora un'allerta meteo di codice giallo per forti temporali e rischio frane ed allagamenti è stata emessa oggi dalla Sala operativa unificata della Protezione civile regionale per domani, giovedì 29 Settembre, a partire dalle ore 12 fino alla fine della giornata.

Resta in vigore per la giornata di oggi, mercoledì 28 Settembre, l’allerta in corso. Sono infatti attese piogge sparse tra il pomeriggio e la sera, anche a carattere temporalesco di forte intensità, più probabili sulle zone centro-settentrionali.
Domani, giovedì 29 settembre, è atteso un peggioramento dal pomeriggio, con precipitazioni sparse a carattere temporalesco, di forte intensità sulla costa.

Oggi e domani il vento di Libeccio soffierà con raffiche fino a 80-100 chilometri orari  sull'Arcipelago settentrionale, in particolare su Capraia e Gorgona, mentre sulla costa livornese, pisana e sui versanti sottovento dell’Appennino le raffiche arriveranno fino a 70-80 chilometri orari, andando ad attenuarsi nel corso della notte. 

Il mare sarà agitato a nord dell'Elba, mosso o al più molto mosso altrove. Prevista altezza d'onda fino a 3-4 metri al largo tra Capraia e Gorgona, mentre sulla costa pisana e livornese l’altezza d’onda potrà arrivare fino a circa 3 metri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno