QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 novembre 2019

Attualità venerdì 24 giugno 2016 ore 11:20

A bordo paga più il cane che la persona

Foto di: Alessandro Teggi da Facebook

Un passeggero fotografa il proprio biglietto di imbarco con un cane a bordo della Moby Love: il piccolo pincher paga più del suo accompagnatore



PORTOFERRAIO — E' più o meno il costo di un caffè quello che divide l'ammontare del biglietto di un traghetto per l'Elba fra un elbano e il suo cane. Ma paga di più il cane.

La segnalazione di un lettore che fotografa il proprio biglietto d'imbarco sulla nave Moby Love recita infatti: 2.53 euro quanto dovuto dalla persona (passeggero residente), 3.42 quanto invece paga il cane, un pincher di 7 kg, oltre a 2.05 euro di diritti, oneri e altri costi, per un totale tondo di 8 euro.

Importi minimi certo, ma che hanno fatto alzare più di qualche sopracciglio in rete e che hanno scatenato commenti ora sarcastici ora di protesta di chi spesso è costretto a spostarsi, dall'Elba al continente e viceversa, portando a bordo anche il proprio compagno a quattro zampe.



Acqua alta a Venezia, sui social si sdrammatizza così

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Spettacoli