Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:31 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Ragazzi, non guidate se avete bevuto e correte verso la felicità nel ricordo di Francesco»

Attualità venerdì 26 agosto 2022 ore 16:30

Rigassificatore a Piombino, se ne parla all'Elba

Porto di Piombino

Previsto per domani mattina un incontro a Portoferraio sul tema del rigassificatore nel porto di Piombino e le sue possibili conseguenze



PORTOFERRAIO — Il progetto ormai avviato di un rigassificatore galleggiante nel porto di Piombino, che dovrebbe essere operativo entro la primavera del 2023, per contribuire alla autonomia energetica dell'Italia, è ormai diventato un tema di discussione a livello nazionale ed è anche entrato prepotentemente nella campagna elettorale per le elezioni politiche del prossimo 25 Settembre.

Dopo la contrarietà manifestata dalla comunità piombinese e dall'amministrazione comunale, anche i Comuni limitrofi si sono espressi contro l'impianto attraverso i loro Consigli comunali.

La questione fa discutere anche all'Elba per il timore dei rischi ambientali, di sicurezza e del traffico dei traghetti fra Piombino e l'isola.

Dopo il documento di contrarietà alla collocazione del rigassificatore nel porto di Piombino diffuso dall'Osservatorio turistico di destinazione elbano, di Legambiente Arcipelago Toscano, Italia Nostra Arcipelago Toscano e dell'associazione Elba Consapevole, per domani, sabato 27 Agosto, alle ore 11 presso la sala consiliare del Comune di Portoferraio il Comitato elbano recentemente costituitosi contro i rigassificatori ha organizzato un incontro con il sindaco di Portoferraio Angelo Zini e il giornalista Stefano Tamburini autore di un articolo che ha fatto molto discutere sul tema.

A Piombino invece, sempre domani ma alle ore 21, è prevista una manifestazione di protesta contro la realizzazione dell'impianto galleggiante in porto, organizzata dai comitati locali, a cui parteciperà anche una delegazione elbana.

Ma che cos'è e a cosa serve un rigassificatore? Si tratta di un impianto che permette di riportare un fluido che normalmente in natura si presenta sotto forma di gas, dallo stato fisico liquido a quello aeriforme.

In Italia attualmente i rigassificatori sono presenti a Livorno, a Panigaglia, in provincia di La Spezia, a Porto Viro, in provincia di Rovigo ed in tutto il mondo sono presenti numerosi impianti ed altri sono in fase di realizzazione.

Il Giappone è la nazione che conta il maggior numero di impianti di questo tipo. A Barcellona, in Spagna, il rigassificatore si trova all'interno del porto.

Qua sotto un elenco dei rigassificatori distribuiti nelle varie zone del mondo tratto da wikipedia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pd e Anna per Piombino invitavano il sindaco ad aprire un tavolo istituzionale con la Regione Toscana e le parti coinvolte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

RIGASSIFICATORE