Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO17°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità sabato 15 agosto 2020 ore 09:05

Incendi boschivi, rischio ancora elevato

Un incendio (Foto di repertorio)

Fino al prossimo 31 Agosto è in vigore il divieto di abbruciamento di residui vegetali. Fondamentali le segnalazioni tempestive



FIRENZE — Resta elevato il rischio incendi in Toscana e per questo il livello dei servizi operativi viene mantenuto in massima allerta. 

In Toscana da Gennaio ad Agosto si sono verificati 200 incendi boschivi, contro una media di 360 negli ultimi 5 anni. Le fiamme hanno percorso 150 ettari di superficie boscata. Soltanto 4 incendi nel corso dell'anno hanno superato l'estenzione di cinque ettari e si sono registrati nelle province di Lucca e Grosseto.

Fino al prossimo 31 Agosto, salvo proroghe, è in vigore il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali. E' inoltre vietata qualsiasi accensione di fuoco in bosco, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze all'interno delle aree attrezzate. 

Nonostante questi divieti, nei giorni scorsi sono stati registrati numerosi abbruciamenti, è dunque necessaria una maggiore collaborazione ed un maggiore rispetto delle regole per scongiurare il rischio di nuovi incendi. I cittadini sono invitati a segnalare tempestivamente eventuali focolai al numero verde della Sala operativa regionale Soup: 800 425 425 o al 115 dei Vigili del Fuoco.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Come comunicato dal Centro operativo comunale, le persone attualmente in isolamento domiciliare presso le proprie abitazioni sono 18
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Politica

Politica