QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°25° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità mercoledì 11 gennaio 2017 ore 15:53

Manca sangue, l'appello per le donazioni

Dalla Regione Toscana arriva l'appello ai donatori di sangue per far fronte a una gravissima carenza di sangue. Ecco i gruppi che mancano



FIRENZE — Il sistema sanitario si trova a far fronte a una nuova emergenza, quella legata alla carenza di sangue e delle relative scorte. La carenza è dovuta sia alle difficili condizioni meteorologiche che al picco di epidemia influenzale, che ha reso impossibile a molti donatori di recarsi a donare. Tanto per fare un esempio, dal 31 dicembre al 10 gennaio, le donazioni di sangue intero in Toscana sono state 2.256, a fronte di 3.395 richieste. A mancare in particolare sono i gruppi 0 positivo, 0 negativo, A positivo e A negativo.

L'assessore Stefania Saccardi, in un comunicato stampa diffuso dalla Regione, si appella alla generosità dei toscani per far fronte a questo bisogno. Nonostante questa situazione, comunque, grazie agli sforzi dei Servizi trasfusionali e delle associazioni di volontariato, il sistema regionale è riuscito a far fronte a diverse emergenze, come l'effettuazione di numerosi trapianti, o gravi incidenti, ovviamente non prevedibili, che hanno comportato peraltro l'azzeramento della scorta dedicata alle maxiemergenze.

Per cercare di contenere al minimo i disagi legati alla gravissima carenza e poter continuare a garantire le attività sanitarie, oltre all'indispensabile aumento delle donazioni, il Centro Regionale Sangue ha chiesto alle Aziende sanitarie una gestione molto attenta delle attività a maggior richiesta di sangue.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Politica