Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO19°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Un governo che cerca di non far danni è già molto, ma non basta». Applausi dalla platea

Attualità giovedì 13 ottobre 2016 ore 15:42

Dopo il furto, i volontari vogliono ripartire

I segni del furto all'Oasi Orti-Bottagone

Nell'oasi Wwf di Orti-Bottagone i volontari si sono corciati le maniche per ricominciare e invitano gli appassionati a visitare l'area



PIOMBINO — Mancano all'appello un decespugliatore a zaino seminuovo, un compressore, una carriola, zappe, vanghe, mazze, martelli, picconi, carta per smerigliare, chiodi, viti, bulloni, forbici per potare, due cavalletti allungabili, vernice impregnante ecologica, stivali a coscia, fili di ferro zincati, pali zincati e tanto altro materiale che negli anni è stato acquistato con le donazioni e i fondi. Questo il risultato del furto avvenuto lo scorso 5 ottobre all'Oasi Orti-Bottagone (leggi l'articolo correlato). 

Per questo, pur confidando nel ruolo delle autorità competenti, i volontari del Wwf e del Centro Guide Costa Etrusca lanciano un appello a chiunque possa donare qualcosa. Chi ha delle attrezzature da fornire può contattare i numeri 389/9578763 o 328/1937095, scrivere a ortibottagone@wwf.it oppure può effettuare una donazione in denaro intestata al Centro Guide Costa Etrusca - IBAN IT76U0503470641000000001375 con causale Donazione Oasi Orti-Bottagone.

Nonostante questo duro colpo, l'oasi va avanti e invita a recarsi presso l'area i sabati e le domeniche dalle 10 alle 14 (su prenotazione).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dall'azienda: "Impegnati a rimanere sul territorio. Attivato un canale con il Mise". Il sindaco pensa al recupero delle aree dismesse
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Lavoro