Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:07 METEO:PIOMBINO20°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stromboli, notte di paura per un incendio: «Le fiamme partite forse dal set di una fiction»

Attualità venerdì 18 dicembre 2020 ore 13:59

Sei Toscana, utenti chiamati a dire la loro

Prende il via l’indagine telefonica per monitorare la soddisfazione dell’utenza. Saranno coinvolti più di 4.500 cittadini dell’Ato Toscana Sud



GROSSETO — Sei Toscana, il gestore unico dei rifiuti dell’Ato Toscana Sud, ha avviato in questi giorni un'indagine di customer satisfaction che permetterà agli utenti di dare una valutazione sulla qualità dei servizi offerti dal gestore.

L’indagine, che fa seguito a quella già realizzata negli anni precedenti, verrà effettuata attraverso questionario telefonico ed e-mail su un campione di oltre 4500 cittadini distribuiti in ogni Comune in maniera proporzionale rispetto al numero di abitanti residenti. Per la conduzione delle interviste, Sei Toscana si è affidata a un operatore nazionale di comprovata esperienza nel campo delle ricerche.

Il sondaggio si concentra sulle diverse modalità di raccolta dei rifiuti e di svolgimento dei servizi, tenendo conto di alcuni aspetti specifici nei comuni interessati dalle recenti attivazioni o riorganizzazioni dei servizi L’obiettivo è quello di rilevare la qualità dei servizi prestati, come questa sia percepita dagli utenti e quindi il loro grado di soddisfazione, nell’ottica del miglioramento continuo dei servizi stessi messi a disposizione del cittadino.

La partecipazione all’indagine è a discrezione dell’utenza, che Sei Toscana ringrazia fin da ora per la collaborazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Grazie a una convenzione tra Comune e condominio si risolve l’annoso problema di sicurezza e accessibilità in quel tratto di strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Lavoro