QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 21 marzo 2019

Sport sabato 11 luglio 2015 ore 20:29

L'impresa di Paghi: a nuoto lungo la costa

Il 56enne Paghi nuoterà in due tappe da Bolgheri a Follonica. A d accompagnarlo l'Unione Nazionale Veterani dello Sport



PIOMBINO — Marco Paghi, medico specializzato in medicina dello sport e del lavoro, 56 anni, ha una grande passione: l'acqua, soprattutto quella del mare dove ama nuotare su distanze lunghissime. 

Lui le chiama avventure e dice che si diverte a colmare distanze di 25, 30, addirittura 50 km come promette per la sua nuova sfida di sabato e domenica. 

Campione regionale della categoria Master 55 sugli 800 metri e 1.500 metri, nonché fresco campione nazionale sui 10.000 metri, proprio domenica scorsa a Piombino, Marco Paghi ama cimentarsi in imprese anche in solitaria, come rivela il suo sito internet nuotodame.it dove sono narrate le traversate già compiute nel 2009 sui 25 km da Portoferraio a Marina di Salivoli e nel 2010 sui 30 km da Cavo d'Elba a Follonica. 

Sabato 11 e domenica 12 luglio la nuova impresa, ''Nuotando nel mare etrusco'', che è stata presentata questa mattina presso il Comune di Piombino alla presenza di Marco Paghi e di Stefano Ceccarelli dell'ufficio comunale sport ed eventi turistici: con il sostegno di Enel Green Power, Marco Paghi nuoterà sulle rotte dell'energia rinnovabile della Toscana nel meraviglioso mare etrusco tra le province di Livorno, dove Enel Green Power ha installato il primo prototipo al mondo di macchina marina che produce energia dalle onde del mare, e di Grosseto nel cui territorio provinciale vi sono le centrali geotermiche che soddisfano più del 26,5% del fabbisogno elettrico regionale. 

Due tappe da 25 km: partenza sabato 11 luglio, alle ore 9:00, dalla spiaggia dell'oasi di Bolgheri, passaggio da Marina di Castagneto, San Vincenzo, spiaggia di Rimigliano ed entrata dalle ore 15 in poi nel golfo di Baratti, nel Comune di Piombino, con arrivo alla spiaggia del Circolo Velico. Domenica 12 luglio la seconda tappa con partenza alle ore 9 dalla spiaggia del Bagno Polo di Punta Ala, passaggi davanti a Cala Violina, Cala Martina, Puntone di Scarlino e arrivo alla spiaggia del Giardino Beach di Pratoranieri a Follonica. 

Un tracciato tra mare e natura, in pieno spirito sportivo non competitivo: Paghi sarà accompagnato da una staffetta di nuotatori del Piombino Nuoto e Grosseto Nuoto. 

Ad accompagnare la sua avventura anche l'Unione Nazionale Veterani dello Sport, rappresentata nella conferenza stampa di oggi dal dirigente nazionale Rudy Poli. 

''Le gare su distanze di 25 km - ha dichiarato Paghi - non esistono più per i master perché ci sono problemi a livello organizzativo e logistico. Volevo fare qualcosa per valorizzare questa specialità. Per questo sarò accompagnato da altri nuotatori master, che nuoteranno a staffetta, in modo da contagiare in positivo le persone perché possano appassionarsi a questo fantastico sport, che fa bene alla salute e alla mente. Ringrazio Enel Green Power perché l'energia rinnovabile del tracciato darà energia anche alle mie bracciate''.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Sport

Attualità